Un tris da leccarsi i baffi, un piatto che ospita 3 ortaggi diversi ognuno dei quali è farcito con un ripieno personalizzato

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
30 minuti
40 minuti
500 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per le cipolle
Per i peperoni
Per le zucchine

Istruzioni

  1. Lessate le patate intere con la buccia.
  2. Pelate le cipolle ed eliminate lo strato più esterno. Quindi eliminate la calotta dei peperoni e pulitene l’interno. Infine dividete la zucchina in 4 cilindri uguali. Spolverate tutti gli ortaggi con poco sale e poi cuoceteli al vapore per 8-10 minuti.
  3. Scartate la parte superiore delle cipolle, prelevate la loro parte interna (mettetela da parte) ricavando 4 involucri costituiti dai 2-3 strati più esterni. Svuotate delicatamente anche le zucchine con un cucchiaino e tenete da parte la polpa ricavata.
  4. Preparate il ripieno per le cipolle. Tritatene la polpa insieme all’aglio e al prezzemolo e fate dorare in un padellino con uno-due cucchiai d’olio e 2-3 cucchiai d’acqua, dopo 15 minuti unite le patate, già pelate e schiacciate. Salate, pepate e dopo 5-6 minuti levate dal fuoco.
  5. Preparate il ripieno per i peperoni. Riducete in dadini piccoli il pane e doratelo in padella con 3 cucchiai d’olio; trasferitelo in una ciotola e bagnatelo con un cucchiaio di aceto mescolato a un cucchiaio d’acqua; quindi unite le uova battute, le olive tritate, l’uvetta già ammollata, i pinoli, i capperi, una manciata di timo e poco sale.
  6. Preparate il ripieno delle zucchine. Strizzatene la polpa scavata, passatela al passaverdura e in una ciotola mescolatela con il pomodoro, il parmigiano, il pangrattato, il basilico tritato, le uova battute, una spolverata di sale e una generosa grattugiata di noce moscata.
  7. Farcite gli ortaggi con i rispettivi ripieni, quindi sistemateli in una teglia leggermente oliata uno accanto all’altro senza lasciare spazi, conditeli con un filo d’olio e infornateli a 180 °C per 20 minuti.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Teglia di ortaggi ai tre ripieni - Ultima modifica: 2021-07-15T02:01:11+02:00 da Redazione
Teglia di ortaggi ai tre ripieni - Ultima modifica: 2021-07-15T02:01:11+02:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome