Home Gusto e salute in cucina

Gusto e salute in cucina

il blog di Giuseppe Capano

Opera nel campo ristorativo dal 1980 con molteplici esperienze professionali. Negli anni ha sviluppato una personale e specifica linea di cucina caratterizzata dall’uso intensivo e ampio di verdure, legumi, cereali e frutta, ricercando altresì soluzioni culinarie nell’abbinamento tra il mondo vegetale e quello di mare, un connubio dalle alte potenzialità poco studiato e valorizzato. Continua a leggere
Una tecnica di cottura antichissima che oggi ha saputo dare origine a moderne evoluzioni più tecnologiche, capiamo meglio cosa avviene quando si decide di stufare una a più pietanze e come i vantaggi sono oggi replicabili, spesso in meglio, con metodi attuali come la cottura sotto vuoto a bassa temperatura!!!
Capiamo meglio in questo articolo come usare in maniera appropriata la comune carta stagnola quando si tratta di conservare il cibo che per sua natura ha composizione diversa, a volte basica con poca presenza di acidità propria e a volte il contrario, una situazione che richiede molta attenzione nel momento in cui senza pensarci pensiamo di avvolgere i nostri buoni alimenti per rigustarli successivamente!
Celebriamo le ciliegie, a me donate generosamente dalla mia fantastica vicina grazie al suo lussureggiante orto, con un veloce, gustoso, fresco e profumato dessert impreziosito dalla presenza gradevole e ricca di sostanze benefiche dei semi di lino finali, mentre e profumare ci pensano il giallo limone e l’intensa vaniglia per un risultato che fa risaltare al meglio tutto il buono di questo rosso frutto!!!
Una brevissima carrellata in estrema sintesi su quella che è stata l’origine del formaggio, un alimento oggi presente con numerose e buonissime varietà, che non va certo consumato in grandi quantità e con frequenza, ma che può dare grandi soddisfazioni organolettiche e essere spunto per la preparazione di gustose ricette che rimangono ugualmente sulla scia di un alimentazione corretta e attenta, la dose come sempre è la discriminante più importante!!!
Prendendo lo spunto su interessanti studi recenti relativi ai cereali in chicchi in generale e all’orzo in particolare vi suggerisco in questo articolo una traccia per preparare una gradevolissima e rinfrescante zuppetta d’orzo incrociando il cereale con buoni pomodori maturi e il profumato basilico fresco di cui recentemente abbiamo visto quando e come raccogliere!!!
Il re delle erbe aromatiche mediterranee è uno dei simboli della bella e gustosa estate che come sempre ci attende, ma per non sprecarlo o utilizzarlo male bisogna pur sapere quando è meglio raccogliere il basilico. A questo hanno cercato di rispondere alcune ricerche misurando le diverse concentrazioni di sostanze aromatiche a seconda del momento della giornata, consigli non poi così banali se del basilico vogliamo godere pienamente a tavola!!!
Bisogna smettere di considerare con supponenza la rucola perché si tratta di un eccellente ortaggio dalla discendenza molto nobile appartenendo alla potentissima famiglia dei cavoli, forse i vegetali a più alto tenore di elementi di salute con enormi contributi di benessere. Senza dimenticare che si tratta di una gustosa verdura a foglia che è molto più di una semplice insalata, soprattutto se la sappiamo potenziare e rendere ancora più buona e efficace come si racconta in questa ottima e semplice ricetta!!!
Un breve e interessante articolo sulla dinamica di come i carotenoidi e altre sostanze benefiche sorelle non si sciolgono in acqua ma nei grassi e di come questa migrazione la possiamo osservare facilmente anche con una semplice ed elementare prova che ci porta a riflettere meglio e a rivalutare con saggezza la funzione dei comuni soffritti troppo spesso condannati come male assoluto!!!
La corretta gestione degli odori di cucina rispetto all’impatto che possono avere su chi aspetta di degustare i nostri piatti non viene spesso presa abbastanza in considerazione soprattutto a livello domestico dove non ci sono normative particolari che richiedono una separazione precisa degli spazi, un preoccupazione una volta invece ben presente quando si progettavano case con cucine facilmente separabili dal resto degli ambienti. Vediamo insieme i motivi e le conseguenze che gli odori inopportuni lasciati liberamente scappare possono suscitare.
Un poliedrico, gustoso, semplice, veloce, fresco e stuzzicante spuntino con spinaci freschi da preparare volendo anche con largo anticipo e tenere pronto in frigorifero in attesa del passaggio finale in padella rendendo il tutto ancora più funzionale e pratico, senza considerare che può figurare benissimo anche per un originale e sano aperitivo!!!
css.php