Gusto e salute in cucina

il blog di Giuseppe Capano

Opera nel campo ristorativo dal 1980 con molteplici esperienze professionali. Negli anni ha sviluppato una personale e specifica linea di cucina caratterizzata dall’uso intensivo e ampio di verdure, legumi, cereali e frutta, ricercando altresì soluzioni culinarie nell’abbinamento tra il mondo vegetale e quello di mare, un connubio dalle alte potenzialità poco studiato e valorizzato. Continua a leggere
Il racconto della genesi di un nuovo piatto di verdure e cereali in insalata per uno dei ristoranti che seguo in tutta Italia da lo spunto per immaginare altri incroci in questo stile di cucina sana e buona in cui abbinare il gusto alla salute oltre a fornire lo spunto per una riflessione sul mestiere del ristoratore e di chi si occupa di cucina con serietà e passione tutti quanti messi in seria e precaria difficoltà in questi duri mesi!!
Le caratteristiche in breve di un ottimo formaggio Italiano tipico delle regioni meridionali, il caciocavallo silano, che oltre ad avere un areale di diffusione molto ampio e essere un eccellente formaggio polivalente si presta per la realizzazione di moltissime ricette locali e non come quelle che vi suggerisco in queste righe!!!
Ricordiamo le tante virtù di una signora erba aromatica che vi invito a tenere nei vostri vasi grazie all’ampia facilità nel coltivarla e la sua fedeltà negli anni visto che a ogni primavera si ripresenta di nuovo fulgida e splendente pronta ad esaltare i nostri piatti in cucina!!!
Non possiamo proprio definirci veri e bravi “cucinieri” senza avere almeno 2-3 tipologie di fruste nella nostra cucina, vediamo allora di conoscere un po’ meglio questo strumento di base che ogni buon cuoco oltre che avere deve sapere usare per mescolare senza sbagliare!
Una ricetta come piccolo omaggio a una grande persona che è stato l'artefice di quello che oggi è Cucina Naturale costruendo un avventura in tempi in cui molto di quello che diamo per scontato oggi non esisteva ancora, una persona che ha dato il via alla mia avventura come scrittore oltre che come cuoco e a cui sono intimamente legato da una grande riconoscenza che spero in parte l’apprezzamento di questo piatto sappia in qualche modo ricompensare! Perché sono convinto che il rispetto, la stima, la fratellanza e l’umana empatia si possono esprimere anche in un piatto studiato e creato con passione in quello che è un dono innato della cucina!! Buon viaggio Franco!!!
Ricette, piatti e alimenti tra i più desiderati nella bella stagione primaverili vengono raccontati da una recente indagine conoscitiva che ci offre spunti di riflessione sulle tendenze alimentari Italiane tra riferimenti che rimangono ancora molto classici e tradizionali e nuove propensioni a combinazioni alternative. Scopriamole insieme!
Una buona e sana crema al caffè che si basa come partenza sul latte di mandorle in una versione già addolcita tipica del sud Italia, ma realizzabile con qualsiasi tipologia di questo ottimo latte vegetale per un autentica golosità che oltre a essere completamente vegan è anche senza glutine!!!
È veramente molto importante in un momento difficile come questo fare il pieno di potenti antiossidanti come il glutatione per contrastare efficacemente a tavola le problematiche dovute alla diffusione di virus e batteri, approfittiamo allora in questo periodo stagionale degli ottimi asparagi di cui vi suggerisco alcuni ottimi abbinamenti per semplici e ricchi piatti di salute!
La dinamica globalizzata del cibo ha coinvolto l’uomo ben prima di quanto si sia ritenuto fino ad ora, sono state trovate e datate ad esempio tracce della presenza di banane e spezie nel bacino del mediterraneo a circa 3.700 anni fa portando così a riconsiderare meglio il ruolo strategico del commercio alimentare per l’evoluzione culturale e lo sviluppo della cucina moderna!
Vi invito a scoprire tutta la bontà dell’accoppiata cavolfiore e salvia in una ricetta semplice in cui avrete modo di recuperare anche le ottime foglie dell’ortaggio e forse ritrovare nella vostra intima conoscenza aromatica tutti i pregi di un’erba fresca presente tutto l’anno, ma spesso relegata e maldestramente ad accompagnare la sola carne!!!
css.php