Gli ortaggi al forno non possono mancare nei menu delle feste, soprattutto a Natale! Ecco i profumati finocchi insieme al delizioso sedano rapa, resi ancora più buoni da una speciale gratinatura alle noci

Teglia di finocchi e sedano rapa alle noci - Ultima modifica: 2018-11-14T09:21:01+00:00 da Redazione
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
30 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
250 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mondate i finocchi, conservando da parte qualche ciuffetto delle barbette verdi, tagliateli a metà e affettateli per il lungo piuttosto sottilmente. Calcolate uno spessore di 5-6 mm. Sbucciate il sedano rapa e tagliate anche questo a fette dello stesso spessore dei finocchi.
  2. Disponete con delicatezza finocchi e sedano rapa nell'apposito cestello e cuoceteli al vapore per 10-12 minuti
  3. Spezzettate grossolanamente i gherigli delle noci e tostateli delicatamente in un padellino. Nel frattempo, sfogliate e tritate il prezzemolo.
  4. Ungete un'ampia pirofila, ricopritene il fondo con la metà delle fette di sedano rapa e poi fate un secondo strato con la metà dei finocchi, cospargete con metà del prezzemolo e metà delle noci, distribuite qualche barbetta dei finocchi, salate leggermente quindi ripartite con un altro strato del restante sedano rapa e poi dei finocchi cosparsi con prezzemolo e noci. Versate sugli ortaggi il latte e irrorate con un filo d'olio, quindi infornate a 180 °C per 15-20 minuti o fino a quando il latte sarà completamente evaporato e lo strato superficiale leggermente dorato.
  5. Servite il contorno facendo in modo che in ogni porzione siano presenti tutti e 4 gli strati affinché la consistenza morbida del fondo sia associata alla croccantezza della superficie. Nel caso si raffreddasse, scaldatelo brevemente in fono per qualche minuto prima di portarlo in tavola.

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome