Una vellutata che unisce in un sol piatto le ottime e importanti proprietà nutrizionali di finocchi, porri e curcuma

Vellutata di finocchi e porri alla curcuma - Ultima modifica: 2017-10-04T16:46:29+00:00 da Redazione
Voti: 4
Valutazione: 3.75
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
10 minuti di preparazione
25 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
210 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mondate i finocchi conservando un po' del verde per la decorazione finale, quindi affettateli abbastanza finemente. Pelate la patata e tagliatela a fettine sottili. Affettate anche il porro fino alla parte di colore verde chiaro, eliminando quella più scura (se non usate un brodo già pronto, potete aggiungere gli scarti di finocchi e porro agli altri classici ingredienti come carota e sedano, ad esempio).
  2. Scaldate altri 2 cucchiai di olio in un tegame, unite i porri, il peperoncino e cuoceteli a fiamma molto dolce per circa 8 minuti, mescolando ogni tanto. Unite, quindi, le patate e fate insaporire per 2 minuti. Unite i finocchi e salate leggermente. Aggiungete la curcuma, mescolate e lasciate insaporire per 2 minuti, quindi versate il brodo ben caldo e chiudete con un coperchio. Dalla ripresa del bollore fate cuocere per 20 minuti.
  3. Eliminate il peperoncino e poi frullate la zuppa con un frullatore a immersione fino a ottenere una consistenza liscia e uniforme.
  4. versate la vellutata in 4 ciotole e completatela con un filo d'olio, una spolverata di pepe, i gherigli di noce tritati grossolanamente, una spolverata di sesamo nero e delle barbette del finocchio tritate finemente. Potete servirla sia calda che tiepida.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome