Una salsa per condire la pasta in modo semplice e sostanzioso. Le lenticchie, la zucca, il cavolfiore e il formaggio danno vita a un sapore vibrante e ricco

Voti: 2
Valutazione: 4
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
30 minuti
30 minuti
450 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Cuocete a vapore le cimette di cavolfiore per pochi minuti, in modo che restino leggermente croccanti.
  2. Tagliate a dadini regolari la zucca. Mondate e affettate sottilmente il porro, privandolo della parte verde. Versate poco olio in una pentola e stufatevi per qualche minuto lazucca, il porro, il rosmarino e un pizzico di sale. Coprite e fate attenzione che le verdure non si disfino. Quindi aggiungete le lenticchie e i cavolfiori cotti.
  3. Lessate la pasta, scolatela decisamente al dente e unitela alle verdure. Fate insaporire il tutto per un paio di minuti.
  4. Cospargete con il Casera grattugiato, mescolate e servite subito. Al posto del Casera potete usare grana poco stagionato. Se non siete riusciti a preparare le lenticchie, potete utilizzare quelle decorticate (arancioni), pronte rapidamente. Mettetele a bollire con aromi all’inizio della ricetta e calcolate un quarto d’ora di lessatura.
Voti: 2
Valutazione: 4
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Pasta con lenticchie, zucca, cavolfiore e Casera - Ultima modifica: 2020-12-11T18:00:57+01:00 da Redazione
Pasta con lenticchie, zucca, cavolfiore e Casera - Ultima modifica: 2020-12-11T18:00:57+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome