L'omelette con avocado, peperone e feta è un secondo piatto squisito e veloce da preparare. Morbidissimo al suo interno, combina sapori estivi forti e delicati insieme, per un risultato stratificato di sapore.

Se non apprezzate la feta, potete sostituirla con robiola o formaggio spalmabile: in questo caso inserite un cucchiaio di robiola all'interno dell'omelette quando ancora aperta e umida, poi procedete con la farcitura.

25 minuti

Istruzioni

  1. Iniziate mondando il peperone: separate la parte superiore ed eliminate semi e filamenti.
  2. Riducete i peperoni in striscioline o cubetti. Rosolateli in una casseruola antiaderente con olio e sale a fuoco vivace. Saltate o mescolate poco spesso, e non cuocete per più di 10 minuti.
  3. Affettate anche l'avocado a cubetti e irroratelo di limone per non farlo annerire. Sbattete le uova con sale, pepe, peperoncino e erba cipollina tagliuzzata. Cuocete la frittatina utilizzando la metà dell'uovo sbattuto su una padella antiaderente ben oliata, senza capovolgerla ma con il coperchio per qualche minuto.
  4. Omelette peperoni avocado
    Farcite con peperoni e avocado: chiudete l'omelette (che è rimasta umida al suo interno) e servitela con un po' di feta sbriciolata.

Note

Questa ricetta è senza glutine e senza latticini se omettete la feta.

Con ingredienti simili potete preparare un ovetto fritto sopra una gustosa ratatuille: date un occhio qui.

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Omelette con avocado, peperone e feta - Ultima modifica: 2020-08-05T03:30:56+02:00 da Chiara Fumagalli
Omelette con avocado, peperone e feta - Ultima modifica: 2020-08-05T03:30:56+02:00 da Chiara Fumagalli