Per gli amanti della cucina etnica, e non solo, ecco dei deliziosi falafel resi ancora più speciali grazie la presenza della quinoa

Voti: 3
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
15 minuti
20 minuti
400 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per i falafel
Per la salsa

Istruzioni

  1. Versate in una pentola piccola una quantità d’acqua salata pari al volume della quinoa e portatela a bollore. A questo punto unite la quinoa, mettete il coperchio e fate sobbollire per circa 12 minuti, finché l’acqua non sarà completamente assorbita. Stendete a raffreddare la quinoa in un piatto.
  2. Tagliate a pezzetti carota e porro, poi tritateli finemente in un mixer insieme al prezzemolo e allo spicchio d’aglio. Quindi aggiungete i ceci e i fagioli, l’uovo, un cucchiaino di cumino e uno di coriandolo, sale e pepe. Frullate il tutto per qualche secondo, unite la quinoa e azionate il mixer a scatti fino adottenere una consistenza abbastanza omogenea (se preferite, potete anche lasciare un impasto più grossolano). Se il composto dovesse risultare troppo morbido, aggiungete qualche cucchiaiata di farina di ceci. Avvolgete l’impasto nella pellicola da cucina e tenetelo in frigo per 10 minuti.
  3. Preparate, nel frattempo, la salsa. Nel mortaio schiacciate con cura lo spicchio d’aglio privato del germoglio insieme a un cucchiaio d’olio e a un pizzico di sale. Unite la tahina, il succo di limone e 2-3 cucchiai d’olio, quindi mescolate con una frusta fino a ottenere una salsa piuttosto densa. Controllate il sale e pepate.
  4. Formate i falafel riducendo l’impasto riposato in tante piccole sfere, poi passatele nella farina di ceci appiattendole leggermente.
  5. Scaldate bene una padella con 2-3 cucchiai d’olio. Cuocetevi i falafel 2-3 minuti per lato a fiamma moderata, finché saranno ben dorati. Serviteli insieme alla salsa sistemata in ciotoline
Voti: 3
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Falafel di quinoa e legumi con salsa al sesamo - Ultima modifica: 2021-01-20T21:13:29+01:00 da Redazione
Falafel di quinoa e legumi con salsa al sesamo - Ultima modifica: 2021-01-20T21:13:29+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome