Ecco come assaporare tutto il gusto dello zafferano in unione ai dolci peperoni in un rimo piatto da gustare freddo

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
30 minuti
50 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Scegliete dei peperoni che abbiano una forma piuttosto regolare, a parallelepipedo; in tal modo sarà più facile girarli e cuoceranno meglio. Lavateli e asciugateli e tagliate con le forbici il picciolo. Scaldate bene una bistecchiera di ghisa finché non sarà rovente. Sistemate i peperoni e fateli grigliare prima in verticale su entrambe le sommità, poi in orizzontale su tutti i lati; la buccia dovrà essere ben bruciacchiata.
  2. Quando saranno ben grigliati da tutti i lati, metteteli ancora caldi in un contenitore e coprite con un foglio di pellicola trasparente. Lasciateli raffreddare completamente, quindi, con le mani, spellateli (la pelle abbrustolita verrà via facilmente), eliminate la parte interna con i semi e i filamenti e tagliate le falde spellate a striscioline abbastanza sottili.
  3. Lavate i pomodori, praticate una piccola incisione dal lato opposto a quello del picciolo con un coltellino affilato, formando una piccola croce. Immergeteli per pochi secondi in acqua bollente, scolateli e raffreddateli subito in acqua fredda. Spellateli completamente, tagliateli in 4 nel senso della lunghezza ed eliminate le parti dure e i semi all’interno. Tagliate il resto a cubetti e tenete da parte.
  4. Sbucciate e tritate la cipolla insieme allo spicchio d’aglio pelato, piuttosto finemente.
  5. In un tegame dai bordi alti, scaldate 2 cucchiai di olio e unite la cipolla e l’aglio tritati e il peperoncino diviso a metà. Fate cuocere mescolando a fiamma media per 4-5 minuti, versate il vino e fatelo evaporare completamente. Aggiungete la bustina di zafferano e lasciate cuocere a fuoco lento finché i liquidi non si saranno ridotti, per circa 4-5 minuti.
  6. Aggiungete i pomodori e fate insaporire per 2-3 minuti. Unite il timo, i peperoni grigliati e regolate di sale e pepe. Fate cuocere per 5 minuti quindi aggiungete il brodo, portate a bollore e proseguite la cottura per altri 15 minuti.
  7. Private il pane della crosta e tagliatelo a cubetti non troppo piccoli.
  8. Fuori dal fuoco, eliminate i rametti di timo e il peperoncino e unite i cubetti di pane. Lasciate riposare per qualche minuto finché il pane non si sarà ben ammorbidito, quindi frullate con un mixer a immersione fino a ottenere una consistenza omogenea e cremosa.
  9. Lasciate raffreddare completamente e servite con una bella cucchiaiata al centro di yogurt, qualche rametto di timo e una leggera spolverata di pepe macinato al momento.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Vellutata di peperoni arrosto allo zafferano - Ultima modifica: 2020-05-02T01:12:39+02:00 da Redazione
Vellutata di peperoni arrosto allo zafferano - Ultima modifica: 2020-05-02T01:12:39+02:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome