Il bel verde delle fave, dei piselli e degli asparagi rende ancora più irresistibili queste lasagne ai legumi freschi con asparagi e pecorino: un classico primo piatto di inizio primavera.

Le lasagne ai legumi si possono anche assemblare con un giorno di anticipo, tenerle in frigorifero e poi cuocerle. Oppure si possono mettere in forno solo per 15 minuti, lasciarle raffreddare e poi sistemare in frigo: al momento desiderato basterà infornarle di nuovo per 10-15 minuti in modo da terminare la cottura e gratinare la superficie.

Advertisement
Difficoltà: facile
30 minuti
40 minuti
Impatto glicemico
550 chilocalorie

Ingredienti

Per porzioni

Istruzioni

  1. Mondate gli asparagi e tagliateli diagonalmente a fettine spesse mezzo centimetro, dividendo per il lungo le punte. Sbollentate i piselli con gli asparagi per 3 minuti in abbondante acqua leggermente salata, poi scolateli in una ciotola d’acqua e ghiaccio. Scottate anche le fave per lo stesso tempo, scolatele a parte in acqua ghiacciata e poi spellatele.
  2. Pulite i carciofi e pelate la parte più tenera dei gambi. Affettateli finemente e tuffateli in acqua acidulata con il succo del limone. In una padella imbiondite l’aglio tritato fine con 2 cucchiai d’olio, unite i carciofi e rosolateli per 4 minuti, mescolandoli spesso. Aggiungete le fave, i piselli e gli asparagi, salate, pepate e fateli insaporire per 2 minuti, quindi alzate la fiamma e sfumate con il vino.
  3. Fate appassire il cipollotto tritato in un pentolino con 5 cucchiai d’olio per 5 minuti. Incorporate la farina e proseguite per un paio di minuti, continuando a mescolare. Versate un po’ per volta il latte e continuate a mescolare per una decina di minuti. Insaporite la besciamella con una spolverata di pepe, di noce moscata e tutto il pecorino romano grattugiato.
  4. Sbollentate la pasta fresca se necessario, altrimenti procedete subito a comporre le lasagne. Velate di besciamella il fondo di una teglia da circa 25x30 cm, disponete uno strato di pasta, sovrapponete un altro strato di besciamella, infine distribuite una manciata di ortaggi e un po’ di pecorino dolce grattugiato con la grattugia a fori grossi.
  5. Ripetete fino a esaurimento degli ingredienti, terminando con uno strato di besciamella, pecorino e un po’ di ortaggi per decorare. cuocete le lasagne a 180° per 20-25 minuti o finché risulteranno ben gratinate.

Note

Muffin salati vegan senza glutine
Muffin salati vegan senza glutine, con grano saraceno e asparagi

Prova anche: Muffin salati vegan senza glutine, con grano saraceno e asparagi

Voti: 6
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Lasagne ai legumi freschi con asparagi e pecorino - Ultima modifica: 2023-01-28T12:25:29+01:00 da Redazione
Lasagne ai legumi freschi con asparagi e pecorino - Ultima modifica: 2023-01-28T12:25:29+01:00 da Redazione