Una ricetta vegan che mette insieme topinambur e patate dolci per una buona dose di fibre e gusto

Teglia di topinambur, patate dolci e tempeh - Ultima modifica: 2017-10-06T12:47:56+00:00 da Redazione
Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
15 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
320 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Accendete il forno a 200 °C.
  2. Lavate bene i topinambur spazzolandoli sotto l'acqua e tagliateli a pezzi senza sbucciarli. Lavate bene anche le patate dolci e dividetele in pezzetti lasciandole con la buccia (eliminate solo le parti rovinate).
  3. Tagliate il tempeh a cubetti di circa 2 centimetri per lato.
  4. Ricavate dalle erbe aromatiche un cucchiaino di prezzemolo tritato e un cucchiaio di rosmarino tritato. Grattugiate la scorza del limone ottenendone un cucchiaino.
  5. Riunite in una ciotola i topinambur, le patate dolci, il tempeh, il rosmarino, l'olio, sale e pepe. Mescolate bene e poi sistemate il misto in una teglia foderata con carta da forno sufficientemente capiente per ottenere un unico strato. Infornate per 30-40 minuti, girando gli ortaggi per un paio di volte. Alla fine dovrà risultare tutto ben dorato.
  6. Insaporite lo yogurt di soia con il prezzemolo tritato, la scorza di limone, sale e abbondante pepe. Sfornate la teglia e servitela insieme alla salsa.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome