Un primo piatto in grado di fare impazzire non solo i grandi ma anche i più piccoli! Questi gnocchetti sardi regalano infatti un gioco di sapori e colori che portano in tavola allegria e buon gusto

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
10 minuti di preparazione
15 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
620 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Dividete i pomodorini in 2 o in 4 spicchi, a seconda della dimensione, e raccoglieteli in una ciotola. Tritate finemente le foglie di basilico e l'aglio, poi aggiungeteli ai pomodorini. Unite anche le olive snocciolate e condite il tutto con 3 cucchiai d'olio, sale e una generosa spolverata di pepe. Lasciate insaporire, mescolando ogni tanto.
  2. Mondate i fiori di zucca, eliminate steli, pistilli e dividete i petali.
  3. Lessate la pasta in acqua leggermente salata. Scolatela e, ancora calda, unitela ai pomodorini. Aggiungete la stracciatella e mescolate energicamente fino a quando inizia a sciogliersi leggermente. Unite, quindi, la rucola e i petali di fiori di zucca.
  4. Servite subito gli gnocchetti, condendoli nei piatti con un filo d'olio e un'ulteriore spolverata di pepe.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome