Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
45 minuti
45 minuti
350 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Lessate due patate intere con la buccia per 20 minuti scarsi. Sbucciate le restanti, tagliatele a dadini e conservatele coperte con acqua fredda. Mondate gli asparagi e riduceteli in dadini di dimensioni uguali a quelli delle patate.
  2. Pelate i pomodori, eliminate i semi, tagliateli a cubetti e conditeli con il basilico sfogliato, asciugato e spezzettato finemente con le mani.
  3. Sbucciate le patate lessate e riducetele in purè, quindi adagiatele su una spianatoia, aggiungete la farina e la semola, un pizzico di sale, una macinata di pepe e poca acqua. Impastate gradualmente gli ingredienti, versando, se serve, un altro po’ d'acqua fino a ottenere una pasta omogenea.
  4. Dividete la pasta in pezzetti. Arrotolateli con le mani formando dei rotolini sottili, quindi tagliateli in cubetti lunghi un centimetro, schiacciateli con il pollice, infarinateli bene e stendeteli su un vassoio a riposare.
  5. Levate i dadini di patate dall’acqua e scottateli per 1-2 minuti in abbondante acqua salata. Scolateli e mantenete calda l’acqua di cottura. Condite subito le patate con 3-4 cucchiai d’olio e l’aglio tritato, versatele in una padella dal fondo pesante e saltatele a calore medio per 5 minuti abbondanti.
  6. Lessate insieme gli gnocchetti e gli asparagi a dadini, per meno di 10 minuti, nell’acqua dove erano stati fatti bollire i cubetti di patate. Scolate gli gnocchetti non troppo asciutti, sistemateli nella padella con le patate e saltateli per un minuto. Aggiungete i pomodori al basilico, mescolate e servite. Se vi piace, potete insaporire alla fine con del formaggio grattugiato o ridotto in scagliette. Per aggiungere sfumature di gusto più decise, scegliete pecorino oppure ragusano ben stagionato.

Note

Il peculiare sapore dell’asparago necessita di vini dalla nitida quanto equilibrata aromaticità. Provate a mettere in tavola un Viogner Toscano, bianco fruttato e consistente.

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Gnocchetti agli asparagi e pomodori - Ultima modifica: 2016-11-17T17:11:46+01:00 da Redazione
Gnocchetti agli asparagi e pomodori - Ultima modifica: 2016-11-17T17:11:46+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome