Le frittate vegan di cavolfiore sono un secondo piatto naturale, light, senza glutine ma soprattutto con due soli ingredienti principali: il cavolfiore e la cipolla.
Aromatizzatele con aglio, pepe e peperoncino e infornate: il gioco è fatto.

Hanno la consistenza di una morbida frittata con una leggera crosticina croccante esterna. Il sapore è delizioso e una tira l'altra. La frittatina si solidificherà dopo la cottura in forno e potrà essere utilizzata anche come burger da infilare in panini gustosi 100% plantbased.

Cucinare naturale e mangiare pulito è una filosofia alimentare importante per il nostro benessere: cercare di non utilizzare ingredienti raffinati, alterati e trattati pone le basi della nostra salute duratura nel tempo.

Un cavolfiore e una cipolla: due alimenti integri, non trattati che combinati possono produrre in mezz'ora delle frittatine eccezionali, così come tante altre ricette buone e veloci (come le polpette vegane perfette) possono soddisfare completamente il nostro palato aumentando contemporaneamente il nostro benessere fisico. Se non sei ancora iscritto alla Settimana Naturale, iscriviti qui per ricevere ogni venerdì una settimana intera di ricette velocissime, sane e antistress!

Difficoltà: facile
10 minuti
30 minuti forno
Impatto glicemico

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Riducete il cavolfiore in cimette e frullatele fino ad ottenere un cous cous di cavolfiore crudo.
  2. Lessate il cous cous in acqua bollente salata per 5 minuti.
  3. Scolate bene il cavolfiore e trasferitelo in un canovaccio da cucina: formate una palla e strizzate. Strizzate ancora fino ad eliminare tutta l'acqua. A questo punto trasferitelo in una ciotola capiente.
  4. Nello stesso mixer, frullate una cipolla ridotta a tocchetti con uno spicchio di aglio. Rosolate cipolla e aglio con un filo d'olio extravergine fino a imbiondirlo leggermente (4-6 minuti).
  5. Unite il soffritto al cavolfiore e amalgamate con le spezie preferite: noi abbiamo unito pepe e peperoncino ma potete anche aggiungere qualche aromatica. Aggiustate di sale assaggiando il composto e create delle cotolette con le mani.
  6. Frittatine vegan di cavolfiore
    Infornate su una placca da forno foderata da carta unta con olio evo a 180° per 30 minuti. Noi abbiamo utilizzato la modalità grill per gli ultimi 10 minuti. Lasciate intiepidire per far solidificare le frittatine.
Voti: 11
Valutazione: 4.64
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Frittate vegan di cavolfiore (2 ingredienti!) - Ultima modifica: 2020-02-14T03:19:10+00:00 da Chiara Fumagalli
Frittate vegan di cavolfiore (2 ingredienti!) - Ultima modifica: 2020-02-14T03:19:10+00:00 da Chiara Fumagalli