Un sostanzioso piatto unico per riciclare, tramite una leggera frittura, gli avanzi di pasta. Una portata golosa che può essere consumata anche come pranzo al sacco

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
10 minuti
25 minuti
Impatto glicemico
280 chilocalorie

Istruzioni

  1. Battete le uova insieme al prezzemolo e a un pizzico di sale e versatele in una terrina con la pasta avanzata. Aggiungete la mozzarella a dadini, il parmigiano, le olive, le acciughe sminuzzate. Mescolate con cura in modo che l’uovo si distribuisca uniformemente.
  2. Ungete in modo uniforme una padella da 20-25 cm di diametro con 2 cucchiai d’olio, scaldatela bene, sistematevi la pasta pareggiandola con una paletta di legno e mettete il coperchio. A questo punto fate attenzione: la cottura dovrà avvenire su fiamma bassa, inclinando di pochi centimetri e ruotando la padella ogni 3-4 minuti (o quando si vede uscire un filo di fumo). L’inclinazione e la rotazione servono a far dorare la frittata in modo omogeneo, ottenendo una deliziosa crosta su tutta la superficie e non solo al centro della frittata.
  3. Girate la frittata utilizzando un coperchio o un piatto, scaldate altri 2 cucchiai d’olio, fate scivolare la frittata nella padella seguendo lo stesso procedimento. Se vi stancate di tenere la padella inclinata, potete poggiare uno spessore qualsiasi (un coperchio, una posata da portata, un poggiapentola, insomma qualsiasi oggetto non infiammabile) sul bordo del fornello. Questa frittata si può servire sia calda che fredda.

Note

La tradizione napoletana vorrebbe fosse accompagnata dal tipico vino rosso leggero e appena mosso dei Monti Lattari: trovate e servite il Gragnano.

Advertisement
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Frittata di pasta alla napoletana - Ultima modifica: 2020-04-20T16:42:43+02:00 da Redazione
Frittata di pasta alla napoletana - Ultima modifica: 2020-04-20T16:42:43+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome