Un'idea sfiziosa e diversa dal solito per l'aperitivo: delle bruschettine che uniscono i sapori di terra con quelli di mare

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
30 minuti
Impatto glicemico
300 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Pulite i calamaretti privandoli di interiora e pellicine esterne, tagliate a rondelle sottili il corpo e in 4 parti il ciuffo, conditeli col rosmarino.
  2. Rosolate la cipolla tritata in una grande padella dal fondo pesante per 10 minuti scarsi insieme a 3-4 cucchiai d’olio, aggiungete i calamari e cuoceteli a fuoco vivace per 10 minuti abbondanti. Sfumate quindi col vino (i calamari dovranno essere asciutti e rosolati), unite le carote tagliate a julienne, salate e cuocete per altri 10 minuti.
  3. Tostate le fette di pane da entrambe le parti, strofinatele leggermente con l’aglio e spennellatele con poco olio. Ricopritele con i calamari insaporiti con una macinata di pepe e servite subito. Abbinateli con un’insalata di carciofi crudi conditi con olio, limone e prezzemolo.

Note

Scegliete un Collio Bianco, vino friulano di alto lignaggio ottenuto da un uvaggio di ribolla, tocai e malvasia, dotato di notevole intensità ed eleganza.

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Crostoni di pane con carote e calamaretti - Ultima modifica: 2020-04-17T16:47:50+02:00 da Redazione
Crostoni di pane con carote e calamaretti - Ultima modifica: 2020-04-17T16:47:50+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome