Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti di preparazione
50 minuti di cottura

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Scaldate il forno a 200 °C.
  2. Pelate e affettate finemente la cipolla. Lavate e asciugate i pomodorini e divideteli in 2 o in 4, a seconda della dimensione.
  3. Lavate le melanzane, le zucchine, il sedano e i peperoni. Mondateli (eliminate le punte alle zucchine, le foglie al sedano, il picciolo i filamenti e i semi ai peperoni, la calotta alle melanzane) e tagliate tutte le verdure a cubetti piuttosto piccoli, di circa 1 cm di lato.
  4. Mettete tutte le verdure in una grossa ciotola e unite il timo, le erbe di Provenza, una decina di foglie di basilico spezzettate con le mani, sale, pepe e 4 cucchiai d’olio. Mescolate bene e sistematele in una teglia coperta di carta forno abbastanza grande da non farle sovrapporre. Infornate e fate cuocere per 30-35 minuti mescolando di tanto in tanto finché le verdure non saranno ben cotte.
  5. Trasferite le verdure in un tegame e coprite con il brodo. Proseguite la cottura per 15 minuti senza coperchio. Aggiungete qualche altra foglia di basilico e frullate con un mixer a immersione fino a ottenere una consistenza cremosa (se la preferite meno densa, unite poco altro brodo alla volta).
  6. Per i crostini, private il pane della crosta e tagliatelo a cubetti piuttosto piccoli. Condite con 2-3 cucchiai d’olio, una spolverata di sale, l’aglio granulare e le foglioline di timo. Sistemate i crostini in un unico strato su una teglia coperta di carta forno e fate cuocere in forno già caldo a 200 °C per 7-10 minuti, mescolando a metà cottura, o finché non risulteranno dorati e croccanti. Lasciateli raffreddare completamente prima di utilizzarli.
  7. Servite la zuppa, guarnite con una manciata di crostini e un filo d’olio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome