Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
380 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per il brodo

Istruzioni

  1. Preparate il brodo vegetale mettendo in una pentola un litro d’acqua con il sedano, la cipolla, il prezzemolo e lasciate bollire il tutto per mezz’ora.
  2. Sgranate nel frattempo le fave, lavatele e scolatele bene. In un tegame, meglio se di coccio, versate 4 cucchiai d’olio, aggiungete i cipollotti e l’aglio finemente tritati e lasciate soffriggere a fuoco moderato mescolando con un cucchiaio di legno, facendo attenzione che i condimenti non brucino. Dopo poco aggiungete le fave, fatele insaporire per un paio di minuti quindi aggiungete una decina di foglie di menta sminuzzate, mescolate bene, controllate il sale e mescolate ancora.
  3. Incorporate a questo punto la fregola e subito dopo bagnate con un mestolo di brodo caldo; proseguite la cottura per circa 8 minuti (seguite il tempo indicato sulla confezione della fregola) aggiungendo un mestolo di brodo alla volta fino a ottenere una minestra non troppo liquida.
  4. Distribuite la fregola completandola con un filo d’olio e decorando i piatti con foglie di menta. Servite subito.

Note

Nel nord della Sardegna si produce l’Alghero Torbato, bianco dal profilo aromatico non banale nei ricordi di frutta matura, succoso e gran piacevolezzadi beva.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome