Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
50 minuti
Impatto glicemico
280 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Lessate le patate con la buccia finché non entra la forchetta. Una volta tiepide pelatele e tagliatele a fette non troppo spesse.
  2. Pulite i porri, tagliateli a tronchetti lunghi 3 cm e lessateli in acqua salata a bollore per 4-5 minuti. Quindi metteteli a scolare in un colino.
  3. Battete le uova in una terrina insieme ai tre quarti della fontina grattugiata, al latte, a una bella macinata di noce moscata e di pepe, e ai tre quarti della menta tritata finemente.
  4. Oliate una teglia da 22-24 cm di diametro, disponete sul fondo le fette di patate leggermente sovrapposte e salatele leggermente. Immergete i porri nelle uova battute, girateli con delicatezza perché il condimento si distribuisca uniformemente, poi prendete un tronchetto alla volta e disponetelo formando un motivo decorativo, alla fine versate sul tortino il poco uovo rimasto. Mescolate insieme il resto della fontina e della menta e spargetelo sulla superficie.

Note

La freschezza mentolata si troverà bene con il Petit Arvine, bianco della Valle d’Aosta ottenuto da uve omonime e dotato di un gusto finemente fruttato.

Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Tortino di porri e fontina alla menta - Ultima modifica: 2019-10-16T20:51:52+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome