Preparatevi ad assaporare il gusto di un abbinamento davvero vincete: patate e porri, un connubio perfetto per un contorno saporito e sfizioso

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
35 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso

Ingredienti

Per
Unità di misura

Istruzioni

  1. Mondate i porri e riduceteli in tronchetti alti 6-7 centimetri. Quindi sbucciate le patate, tagliatele a fettine sottili (2-3 millimetri) e mettetele in una ciotola ricoperte con acqua. Tritate la mozzarella e, infine, ricavate un cucchiaino abbondante di prezzemolo tritato.
  2. Portate a bollore 1,5 litri d’acqua con una presa di sale grosso e scottatevi i porri per 10 minuti. Scolateli con una schiumarola, adagiateli su un tagliere e, appena diventano tiepidi, divideteli a metà per lungo.
  3. Scottate le patate nella stessa acqua dei porri per uno-due minuti, prelevatele con una schiumarola (conservate l’acqua di cottura) e mettetele a scolare in un colapasta.
  4. Mescolate a freddo in un pentolino 40 ml di olio con la farina e il latte, poi mettete sul fuoco a fiamma bassissima. Dopo 3-4 minuti, quando la besciamella comincerà ad addensarsi, unite 150 ml dell’acqua degli ortaggi, mescolando rapidamente per evitare che si formino grumi. Proseguite per 5 minuti, sempre mescolando, quindi salate e levate dal fuoco. La besciamella dovrà risultare non troppo densa: nel caso allungatela con altra acqua.
  5. Spennellate con olio il fondo e i bordi di una pirofila rettangolare e poi spolveratela con uno-due cucchiai di pangrattato. Disponete le fettine di patata, ricopritele con uno strato di besciamella (utilizzatene circa i due terzi) e su questo strato distribuite metà del parmigiano e metà della mozzarella. Sulla besciamella disponete i porri con la parte interna rivolta verso l’alto, accostateli bene e versate su ciascuno un po’ di besciamella e qualche fiocchetto di mozzarella. Infine cospargete il tutto con il parmigiano, il restante pangrattato e il prezzemolo ben mescolati tra loro. Completate condendo con un filo d’olio.
  6. Infornate la pirofila a 180 °C, dopo 15 minuti spostatela nel piano alto del forno. Accendete il grill e lasciate gratinare la superficie per 3-4 minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome