Le famose acciughe sono squisite anche per condire un saporito e nutriente piatto di pasta! Da provare assolutamente l'abbinamento con lo zafferano...

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
30 minuti
15 minuti
Impatto glicemico
450 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Pulite le acciughe riducendole in filetti ed eliminate anche code e spinette dorsali. Sciacquatele e asciugatele con cura.
  2. Tritate insieme l’aglio, il cipollotto e una metà del prezzemolo, della maggiorana,del timo e della menta. Poi tritate finemente il resto delle erbe e mettetele da parte.
  3. Sistemate i pistilli di zafferano sopra un foglio di carta da cucina (ovviamente saltate questo punto se usate zafferano in polvere), copriteli con un altro foglio e passateci sopra il ferro da stiro molto caldo per 5-6 volte. Sollevate il foglio e provate a spezzettare un pistillo: se questo si disfa riducendosi in polvere è pronto, altrimenti passate di nuovo il ferro caldo.
  4. Scaldate 5-6 cucchiai d’olio in un tegame largo insieme al battuto di aglio,cipollotto ed erbe e quando comincerà a soffriggere aggiungete i filetti di acciuga in un solo strato. Alla fine salate, alzate la fiamma, unite vino e zafferano e mescolate con una paletta di legno senza preoccuparvi se i filetti si rompono. Continuate la cottura per non più di 3-4 minuti facendo attenzione a non fare asciugare troppo la salsa.
  5. Lessate le penne, scolatele decisamente al dente e versatele nel tegame su fiamma minima senza sgrondarle troppo. Aggiungete a pioggia le erbe tritate messe da parte e una presa di pepe, mescolate con cura diluendo con qualche cucchiaiata dell’acqua di cottura se necessario. Guarnite i piatti con qualche rametto di maggiorana fresca e servite.

Note

Servite un bianco che ha scritto la storia del vino italiano: Vernaccia di San Gimignano; delicati profumi floreali e di erbe di campo aprono la strada a un gusto di sapida consistenza.

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Penne con salsa di acciughe allo zafferano - Ultima modifica: 2020-03-26T16:43:49+01:00 da Redazione
Penne con salsa di acciughe allo zafferano - Ultima modifica: 2020-03-26T16:43:49+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome