Queste frittelle di zucchine alla greca sono morbidi concentrati di sapore tutto mediterraneo: la feta, la menta e il basilico aggiungono strati di sapore un po' diversi dal solito.

Se preferite una versione più delicata, utilizzate dosi minime di aromatiche o eliminate la menta: questi burger morbidi vi stupiranno per consistenza e gusto. Anche chi non apprezza del tutto la feta si convincerà: queste frittelle sono ottime nei panini o come secondo piatto veloce, accompagnato da verdure fresche di stagione.

Difficoltà: facile
30 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Grattugiate le zucchine con una grattugia a fori grossi e lasciatele per 15 minuti in un colino, dopo averle spolverate di sale e mescolate.
  2. Dopo 15 minuti (se avete tempo lasciate le zucchine anche mezz'ora) l'acqua avrà iniziato a fuoriuscire. Trasferite le zucchine in un canovaccio da cucina, avvolgetelo e strizzate per eliminare più acqua possibile. Trasferite le zucchine "asciutte" in una ciotola.
  3. Sbriciolate la feta e unitela alle zucchine insieme a 20g di pecorino grattugiato, 2 cucchiai di amido di mais (maizena) e se volete un trito di basilico e menta.
  4. Modellate dei burger: rimarranno compatti.
  5. Rosolate le frittelle in una padella antiaderente oliata, scottandoli circa 4 minuti per lato a fuoco vivace.
  6. Frittelle alla greca
    Potete anche friggerle ma sono ottime semplicemente rosolate!

Note

Provate anche le frittelle di mais, veloci e facili da preparare: qui la ricetta.

Voti: 11
Valutazione: 4.55
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Frittelle di zucchine alla greca - Ultima modifica: 2020-07-31T05:17:32+02:00 da Chiara Fumagalli
Frittelle di zucchine alla greca - Ultima modifica: 2020-07-31T05:17:32+02:00 da Chiara Fumagalli