Crema pasticcera e lamponi su una frolla integrale: una merenda golosa e sana

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
15 minuti
25 minuti

Ingredienti

Per porzioni
per la frolla
per la crema
Per la finitura

Istruzioni

  1. Preparate la frolla mescolando insieme la farina e la maizena, le uova e lo zucchero fino ad ottenere grosse briciole. Aggiungete gradualmente l’olio e impastate fino a completo assorbimento. Formate una palla schiacciata e fate riposare in frigo, coperta, circa 30 minuti.
  2. A fuoco dolce, in un pentolino dal fondo spesso, unite il latte e metà dello zucchero. Nel frattempo, in un altro recipiente, formate una pastella unendo i tuorli, il restante zucchero, il sale e l’amido di mais poco alla volta e setacciato, frustate vigorosamente per ottenere un composto liscio e privo di grumi.
  3. Una volta che il latte sarà arrivato al bollore, stemperatevi la pastella e cuocete a fuoco dolce fino a che la crema non diventa consistente e non forma uno spessore sul cucchiaio (temperatura della crema a fine cottura 80 °C).
  4. Versate subito la crema in un contenitore pulito (in una terrina grande e bassa per consentire un raffreddamento più veloce) e coprite con della pellicola per alimenti a contatto. Appena fredda, riponete in frigorifero.
  5. Preriscaldate il forno a 180 °C. Stendete la frolla fra due fogli di carta da forno e foderatevi uno stampo antiaderente e a fondo mobile (imburratelo e infarinatelo, o rivestitelo di carta da forno, solo se non è antiaderente e a fondo mobile). Praticatevi dei fori con i rebbi di una forchetta, ricoprite con carta da forno e versatevi sopra dei pesi da cottura (o legumi secchi).
  6. Cuocete per 10 minuti in bianco, ovvero con i pesi da cottura, togliete pesi e carta da forno e proseguite la cottura del guscio per ulteriori 15 minuti circa fino a che non è dorato e croccante. Sfornate, lasciate raffreddare e sformate.
  7. Farcite l’interno del guscio con la crema pasticcera e con i lamponi e il pistacchio tritato. Aggiungete a piacere qualche foglia e fiore di basilico greco.

Note

Per diminuire i tempi di realizzazione della frolla, si possono unire tutti gli ingredienti nel cestello della planetaria ed azionare con il gancio a foglia per qualche minuto fino a che la frolla non sta insieme.

Per i bimbi, si possono sostituire i pistacchi con pari peso di cioccolato fondente o al latte.

La frolla da cruda si conserva un giorno in frigo e si può congelare. La crema si conserva un paio di giorni in frigo coperta con la pellicola a contatto.

Sia guscio che crema si possono preparare in anticipo ma meglio assemblare la torta all’ultimo minuto o non più di un paio d’ore prima di servirla per evitare che il guscio perda la sua fragranza.

Si sconsiglia il congelamento della torta una volta assemblata.

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Crostata integrale con crema pasticcera, lamponi e pistacchio - Ultima modifica: 2020-04-23T12:06:25+02:00 da Redazione
Crostata integrale con crema pasticcera, lamponi e pistacchio - Ultima modifica: 2020-04-23T12:06:25+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome