La crostata con frolla di yogurt è preparata senza uova e senza lievito. Potete anche non utilizzare il burro sostituendolo con l'olio di riso o di semi. Utilizzate un ottimo yogurt bianco naturale, meglio se intero.
Inserendo il burro invece dell'olio avrete la stessa soddisfazione di gustare una frolla dal sapore quasi originale: se volete avvicinarvi al sapore della frolla classica utilizzate quindi il burro e aggiungete la scorza di un limone biologico.

Abbiamo farcito la crostata con il ripieno più facile, più veloce e sano possibile, quindi senza panne nè addensanti di alcun tipo, ma potete naturalmente farcire con le vostre creme e tutta la frutta fresca che avete in dispensa.

Advertisement

Con la stessa frolla abbiamo preparato dei biscotti ripieni di mirtilli. Per questa Settimana Naturale potete quindi realizzare una crostata con due terzi della frolla di yogurt (perfetti per uno stampo da 20 cm) e utilizzare il resto per degli ottimi biscotti per colazione.

Difficoltà: facile
10 minuti
30 minuti forno

Ingredienti

Per crostata grande
Per la farcia facile:

Istruzioni

  1. In una ciotola unite farina, zucchero e un pizzico di bicarbonato. Mescolate. Aggiungete lo yogurt e il burro morbido (oppure l'olio di semi o l'olio di riso). Se volete, aggiungete aroma di vaniglia, o la scorza di un limone bio. Impastate fino ad ottenere una palla liscia e omogenea.
  2. Potete farla riposare anche solo 5 minuti invece di 30. Stendetela e foderate uno stampo per crostata.
  3. Con i rebbi di una forchetta bucherellatela alla base. Disponete un pezzo di carta da forno sopra l'impasto
  4. e coprite con fagioli o legumi secchi per la cottura in bianco. Cuocete a 180° per 25 minuti. Sfornate e verificate la cottura della base, perchè la farcia che preparerete andrà versata su una base cotta: se non del tutto cotta potrebbe non finire di cuocere in forno insieme alla farcia. A seconda dello spessore della crostata, cuocerà in 20 o 30 minuti. Farcite come preferite: noi abbiamo scelto un ripieno facilissimo: lavorate la ricotta con lo zucchero (a vostro gusto) e la scorza di limone. Riempite la crostata e decorate con i mirtilli.
  5. Infornate nuovamente per 15 minuti per rendere soda la farcia. Lasciate intiepidire prima di servire.
Voti: 10
Valutazione: 4.3
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Crostata con frolla di yogurt - Ultima modifica: 2021-09-09T05:13:13+02:00 da Chiara Fumagalli
Crostata con frolla di yogurt - Ultima modifica: 2021-09-09T05:13:13+02:00 da Chiara Fumagalli