Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti
35 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Sbucciate e affettate finemente le cipolle. Pelate 2 spicchi d'aglio e tagliateli a fettine
  2. Mondate il sedano e affettatelo non troppo finemente. Sbucciate le carote e tagliatele a rondelle mpm troppo sottili.
  3. Scaldate in un tegame dai bordi alti (preferibilmente di terracotta) 3 cucchiai di olio e unite tutti gli odori, il peperoncino, le salvia e la maggiorana.
  4. Fate cuocere, mescolando di tanto in tanto, per 6-7 minuti, finché non saranno leggermente appassite
  5. Incidete la punta dei pomodori (quella opposta al picciolo) formando una piccola x con un coltellino affilato e immergeteli in acqua bollente per pochi istanti, quindi scolateli e raffreddateli subito in acqua fredda
  6. Eliminate la pelle dei pomodori, tagliateli ed eliminate i semi. Tagliateli a cubetti e uniteli al soffritto.
  7. Lasciate insaporire leggermente, salate e pepate e aggiungete il basilico. Coprite ocn il brodo e portate a bollore. Fate cuocere per 15 minuti. Nel frattempo, lavate e spuntate le zucchine e tagliatele a rondelle piuttosto sottili. Unitele alla zuppa e completate la cottura per altri 7-8 minuti, in modo che le zucchine restino piuttosto croccanti
  8. Spennellate il pane con un filo d'olio da entrambi i lati e fatelo tostare, in forno o nel tostapane, finché non sarà diventato bello dorato e croccante. Dividete ogni fetta in due parti e strofinate da un lato solo con lo spicchio d'aglio rimasto
  9. Sistemate l ebruschette sul fondo di 4 piatti fondi
  10. Portate a bollore in una pentola circa 1 l di acqua. Aggiungete un pizzico di sale grosso e un cucchiaio di aceto di vino bianco. Rompete un uovo in una ciotolina
  11. Quando l'acqua raggiunge il bollore, create un vortice al centro con una piccola frusta e attendete che il vortice abbia quasi completamente perso la sua forza centrifuga
  12. Abbassate la fiamma e fate scivolare delicatamente l'uovo al centro del vortice. In questo modo il movimento a spirale sarà molto delicato e non rischierete che albume e tuorlo si separino
  13. Aiutandovi con un cucchiaio, raccogliete delicatamente l'albume intorno al tuorlo e fate cuocere l'uovo in camicia per 2-3 minuti. Scolatelo delicatamente con una schiumarola e trasferitelo su un piatto coperto di carta da forno affinché l'acqua in eccesso venga assorbita. Proseguite allo stesso modo con le altre uova
  14. Dividete la zuppa nei piatti, sopra alle bruschette all'aglio, sistemate al centro un uovo in camicia, completate conun filo d'olio e una spolverata di pepe nero e grattugiate a piacere il pecorino di Pienza.
  15. Decorate con qualche fogliolina di basilico e qualche rametto di maggiorana, un filo d'olio e una spolverata di pepe. Fate intiepidire e servite.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Acquacotta - Ultima modifica: 2016-11-18T01:04:08+01:00 da Redazione
Acquacotta - Ultima modifica: 2016-11-18T01:04:08+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome