5 | 4 voto/i

Una ricetta finale di un dolcetto che sia la conclusione più piacevole che mai di un anno per molti non facile e spesso complicato da tante limitazioni e rinunce, terminiamolo gustandoci queste crespelle a cannolo farcite con una speciale crema mandorlata invitando insieme a noi le persone più care che abbiamo!!!

Crespelle a cannolo ovvero in una forma particolare, scelte dal mio repertorio non ancora edito per festeggiare e spero per tutti concludere in bellezza un altro anno difficile e complicato!

Ancora un dolce è vero dopo che abbiamo passato le feste già ad abusarne, ma credo che una dolcezza sana serva più che mai per affrontare grazie al piacere del palato quelle che possono essere state amarezze e sconforti magari non ancora smaltiti a dovere.

Advertisement

E allo stesso tempo l’augurio sincero che queste crespelle a cannolo siano il preludio per ritrovare in se un equilibrio intimo di belle positività malgrado questo termine sia oggi malamente associato ad aspetti poco simpatici!

Senza aggiungere molto di più vi lascio allora alla ricetta delle mie crespelle a cannolo che naturalmente potete realizzare anche semplicemente piegate a metà, alla fine ciò che conta non è la forma, ma la sostanza!!!

Tantissimi auguri per un felice fine anno!!!

Crespelle a cannolo con crema mandorlata

Ingredienti per 4 persone:

  • 20 g di amaretti,
  • 1 uovo,
  • 40 g di farina 0,
  • 4 cucchiai di zucchero,
  • 250 ml di latte fresco,
  • 40 g di mandorle sgusciate,
  • 1 cucchiaio di farina di riso,
  • 1 cucchiaino di maizena,
  • ½ cucchiaino di buccia di limone grattugiata,
  • 150 g di ricotta fresca,
  • 40 g di cioccolato fondente,
  • 1 capsula di cardamomo,
  • cannella in polvere,
  • olio d’arachide

Preparazione

  1. Frullare gli amaretti, sbattere l’uovo con un pizzico di sale, gli amaretti e 1 cucchiaio di zucchero, aggiungere la farina setacciata e allungare la pastella con 90 ml di latte evitando di formare dei grumi, coprire e lasciare riposare la pastella 30 minuti.
  2. Tostare le mandorle nel forno caldo a 160 gradi per 5 minuti, raffreddarle e tritarle finemente, stemperare la farina di riso e la maizena con poco latte e una buona dose di cannella, portare a ebollizione il restante latte insieme a 3 cucchiai di zucchero, il cardamomo pestato in polvere e la buccia di limone.
  3. Unire gradualmente il latte caldo, privato dalla buccia di limone, al composto di farina, amalgamare molto bene gli ingredienti e cuocere a fuoco basso fino ai primi cenni di ebollizione mescolando in continuazione, raffreddare il composto e frullarlo con la ricotta e le mandorle.
  4. Scaldare bene una padella antiaderente da 20 cm circa, ungerla leggermente, versare ¼ di impasto e ruotandola accuratamente stenderlo su tutta la superficie lasciandolo cuocere circa 2 minuti dal primo lato e circa 30-40 secondi dall'altro, ottenere in questo modo 4 crespelle da lasciare raffreddare.
  5. Avvicinare i lembi delle crespelle formando una sorta di cannolo e tenerli fermi con uno stuzzicadenti, con una sacca da pasticceria farcire l’interno, sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e colarlo a filo decorando a piacere.
5 | 4 voto/i

Crespelle a cannolo con crema mandorlata per finire l’anno in bellezza!!! - Ultima modifica: 2021-12-30T08:05:01+01:00 da Giuseppe Capano
Crespelle a cannolo con crema mandorlata per finire l’anno in bellezza!!! - Ultima modifica: 2021-12-30T08:05:01+01:00 da Giuseppe Capano

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome