Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
50 minuti di preparazione
50 minuti di cottura
390 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per la pasta
Per il ripieno
Per la salsa

Istruzioni

  1. Formate la classica fontana con la farina, un pizzico di sale e i cucchiai di aneto. Poi incorporate 80 ml d’acqua tiepida e un cucchiaio d’olio. Lavorate la pasta fino a ottenere un impasto liscio e morbido. Ungetelo leggermente, avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare al coperto per 30 minuti.
  2. Dorate dolcemente lo scalogno tritato in un tegame con 2 cucchiai d’olio, aggiungete i finocchi affettati fini, salate, pepate, unite il miele e alzate la fiamma. Proseguite mescolando spesso finché i finocchi saranno brasati e morbidi, bagnate con poca acqua se necessario. Levate dal fuoco e unite l’aneto restante.
  3. Appassite per 3-4 minuti la lattuga affettata grossolanamente in un tegame col coperchio insieme all’aglio e a un cucchiaio d’olio. Salate e pepate. Alla fine eliminate l’aglio e frullate fino a ottenere una salsa cremosa.
  4. Salate e pepate i filetti di pesce, spolverizzateli col curry e scottateli brevemente in padella con un filo d’olio.
  5. Stendete l’impasto molto sottilmente ricavando un rettangolo da circa 35 x 40 cm. Spennellatelo con poco olio.
  6. Disponete lungo il lato corto un filetto di pesce, copritelo coi finocchi e adagiatevi sopra l’altro filetto. Arrotolate la pasta su se stessa, ripiegate verso l’interno i lembi e premeteli con forza. Spennellate la superficie con poco olio e sistemate lo strudel in una teglia coperta con carta da forno oliata. Praticate con delicatezza 2 o 3 tagli in diagonale sulla superficie e infornate a 180 °C per 30 minuti. Servitelo a fette su uno strato di salsa.

Note

Piatto fresco e immediato, sposa con favore la fresca complessità di un Chambave Muscat della Val d'Aosta, bianco "di montagna" profumato di spezie

LASCIA UN COMMENTO