Un cuscus originale e dal sapore delizioso in grado di portare in tavola aromi e consistenze diverse

Finocchi brasati alla mediterranea su letto di cuscus - Ultima modifica: 2017-10-09T10:08:40+00:00 da Redazione
Voti: 1
Valutazione: 4
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
10 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
220 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Pulite i finocchi, tagliateli per il lungo prima a metà e poi ogni parte in circa 5 spicchi. Affettate finemente la cipolla e mettetela a rosolare in una casseruola grande abbastanza (dovrà contenere tutti i finocchi in un solo strato), 2 cucchiai d'olio e i semi di finocchio. A questo punto scolate la cipolla sistemandola in una coppetta e unite alla pentola uno-due cucchiai d'olio.
  2. Sistemate i finocchi nel tegame e fateli rosolare a fiamma vivace da un lato finché saranno leggermente dorati, poi voltateli e rosolateli anche da questa parte. E' il momento di aggiungere la cipolla precedentemente stufata, lo spicchio d'aglio tritato molto finemente, il concentrato di pomodoro e circa un bicchiere d'acqua. Insaporire con 2-3 rametti di timo, salate, pepate, coprite con un coperchio e cuocete a fuoco moderato per circa 20 minuti, girando ogni tanto i finocchi. A un minuto dal termine della cottura, unite le olive e i capperi ben dissalati. Lasciate insaporire per circa 5 minuti a fuoco spento.
  3. Preparate il cuscus facendolo ammollare in pari quantità di acqua bollente leggermente salata. Unite un filo d'olio e fatelo riposare coperto da un foglio di pellicola da cucina per 7 minuti o finché i grani risulteranno gonfi e morbidi. Sgranatelo e sistematelo sul fondo dei piatti prima di adagiarvi i finocchi con il loro intingolo. Decorate, se volete, con rametti di timo e portate in tavola.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome