Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Difficile
40 minuti di preparazione
70 minuti di cottura
370 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per i cardi
Per il ragù

Istruzioni

  1. Pulite e preparate i cardi. Dopo averli lessati e scolati, lasciateli intiepidire.
  2. Preparate il ragù: tritate carora, cipolla, aglio e sedano e fateli soffriggere in un tegame con 4 cucchiai d'olio, i funghi fatti rinvenire in acqua tiepida e poi strizzati, e la carne. Lasciate insaporire mescolando spesso e quando la carne comincerà a dorare (7-8 minuti circa), versate il vino a fuoco alto: fatelo evaporare e unite i pomodori tagliati a pezzettini con la loro salsa. Aggiungete cannella, sale zucchero e pepe, abbassate il fuoco, coprite e lasciate cuocere a fuoco minimo per 30 minuti circa.
  3. Dividete i cardi in pezzi lunghi una decina di centimetri e larghi due. Infarinateli, passateli nell'uovo sbattuto e friggeteli. Scolateli con cura e spolverateli con un pizzico di sale.
  4. Ungete una teglia non troppo grande per poter fare più strati, cospargete il fondo con una cucchiaiata di ragù e disponete uno strato di cardi. Copriteli di salsa e pocorino e proseguite così fino alla fine degli ortaggi terminando con abbondante ragù e tenendo da parte il resto del pecorino. Infornate a 180 °C per una ventina di minuti, poi coprite i cardi con il pecorino messo da parte e la mozzarella a fettine, infornate per un'altra decina di minuti e servite.

LASCIA UN COMMENTO