La bistecca vegan di cavolfiore è un secondo piatto vegano saziante e molto saporito, che si taglia proprio come una bistecca. Cotto al forno con la marinatura spiegata nella ricetta, il cavolfiore risulterà succoso e compatto.

Provatelo con il purè di zucca illustrato nella ricetta. Se avanzate una porzione di cavolfiore, conservatelo per preparare il carpaccio crudista.

Difficoltà: facile
10 minuti
25 minuti forno
Impatto glicemico

Ingredienti

Per bistecche
Per il purè vegan di zucca

Istruzioni

  1. Affettate un cavolfiore fresco e compatto a fette di 1,5 / 2 centimetri. Riponete le fette in una terrina e fatele marinare 5 minuti in un'emulsione di olio (4 cucchiai), acqua (4 cucchiai), limone (qualche goccia, facoltativo), salsa di soia (3 cucchiai), sale, pepe e spezie preferite.
  2. Scaldate il forno a 180° e disponete le fette di cavolfiore molto ben marinate su una placca foderata di carta da forno. Infornate per 25 minuti.
    Se vedete che il cavolfiore secca troppo in forno, estraete la teglia, aggiungete sopra un po' di marinata rimasta e infornate nuovamente fino a cottura.
  3. Nel frattempo preparate il purè veloce di zucca. Tagliate zucca e cipolla a dadini: rosolatele insieme per 5-10 minuti con olio e sale mescolandole spesso, finchè morbide. Frullate e aggiustate di sale e pepe.
  4. bistecca vegana di cavolfiore
    Servite le bistecche di cavolfiore su purè di zucca, con una spolverata di pepe e di erba cipollina.

Note

La bistecca di cavolfiore su purè di zucca è un piatto vegano, senza glutine e senza latte nè derivati.

Per aggiungere croccantezza, potete spolverare un po' di pangrattato a 5 minuti dalla fine cottura in forno sopra le fette di cavolfiore.

Voti: 6
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Bistecca vegan di cavolfiore al forno - Ultima modifica: 2019-10-18T04:44:29+00:00 da Chiara Fumagalli