Non tutti sanno che il cavolfiore crudo è delizioso, croccante e digeribile: basta marinarlo qualche minuto e non esagerare con le quantità!
Per chi non sopporta le sulfuree esalazioni dei cavoli cotti, suggeriamo un carpaccio di cavolfiore con maionese di carote vegan, che oltre a non emanare alcun odore antipatico, mantiene tutte le sue proprietà benefiche: vitamina c, sali minerali, adico folico, ferro.

Utilizzate il resto del cavolfiori per delle semplicissime bistecche vegane al forno!

Difficoltà: facile
5 minuti
Impatto glicemico

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Tagliate una porzione di cavolfiore e affettatela finemente a carpaccio ottenendo scaglie grandi come le cimette. In una ciotola, irroratele con limone, olio e spolverate di sale. Mescolate un minuto e servite con aceto balsamico o con la nostra eccezionale maionese di carote 🙂
Maionese di carote

La maionese di carote è l'alternativa perfetta e vegan alla maionese tradizionale. Dal sapore delicato, riesce a raggiungere la consistenza densa e compatta di una maionese fatta in casa, anche se completamente vegetale.

Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Carpaccio di cavolfiore con maionese di carote - Ultima modifica: 2019-10-18T04:37:16+00:00 da Chiara Fumagalli