Il carpaccio crudista di cavolfiore e avocado è un contorno da presentare come piatto iniziale della cena o del pranzo, prima di ogni altra pietanza cotta.
La verdura cruda preparerà lo stomaco e agevolerà digestione e l'assorbimento dei nutrienti.

Il cavolfiore crudo ridotto a fettine e condito con olio, sale e limone è fresco e croccante: non ne farete più a meno! Ogni volta che preparate il cavolfiore, ricordatevi di tagliarne una piccola porzione per affettarla e prepararvi un piccolo pinzimonio prima di cenare.

Difficoltà: facile
10 minuti
Impatto glicemico

Istruzioni

  1. Ricavate una porzione di cavolfiore e ponetela su un tagliere. Affettate sottili fette di cavolfiore, che si divideranno naturalmente in cimette, ottenendo tante piccole fettine e qualche briciola.
  2. Condite il cavolfiore con olio, sale e il succo di limone, insieme alla rucola.
  3. Mondate l'avocado e dopo averlo ridotto a fette irroratelo con il limone spremuto al momento, un filo d'olio e il sale. Unite e servite.

Note

carpaccio di barbabietola
Carpaccio di barbabietola

Per ottenere un carpaccio di barbabietola gustosissimo, condite le fettine di barbabietola esattamente al momento di portarle a tavola: il limone deve essere fresco e spremuto al volo!

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Carpaccio crudista di cavolfiore e avocado - Ultima modifica: 2020-11-12T21:19:09+01:00 da Chiara Fumagalli
Carpaccio crudista di cavolfiore e avocado - Ultima modifica: 2020-11-12T21:19:09+01:00 da Chiara Fumagalli