Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
20 minuti di preparazione
50 minuti di cottura

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Pelate e tagliate a pezzettoni gli scalogni. Metteteli in un piccolo tritatutto insieme all’aglio sbucciato, lo zenzero pelato, il peperoncino e il coriandolo, tenendo qualche rametto per la decorazione. Frullate fino a ottenere un composto molto ben tritato, quasi una pasta.
  2. Scaldate in un tegame dai bordi alti 2 cucchiai d’olio e unite il trito. Fate soffriggere per 4-5 minuti mescolando spesso, a fuoco medio.
  3. Aggiungete le spezie in semi e fate cuocere finché non inizieranno a crepitare. Aggiungete i piselli secchi, mescolate bene per far insaporire e salate leggermente.
  4. Coprite con il brodo e portate a bollore, abbassate la fiamma e proseguite la cottura a fiamma moderata per circa 30 minuti, con un coperchio semichiuso.
  5. Unite i piselli freschi dopo averli sciacquati e scolati, mescolate e proseguite la cottura per 15 minuti. A cottura ultimata, con una schiumarola, prelevate circa 1 ciotola di piselli freschi e teneteli da parte.
  6. Unite al resto della zuppa il succo spremuto di ½ limone e frullate con un mixer a immersione, fino a ottenere una consistenza cremosa anche se non perfettamente vellutata.
  7. Dividete la zuppa in 4 ciotole, decorate con i pisellini interi tenuti da parte, qualche fogliolina di coriandolo e una spolverata di pepe.
  8. Nel frattempo, dividete le fette di pane a metà in modo da ottenere 8 fettine piccole e fatele tostare nel tostapane finché non saranno croccanti.
  9. Pelate l’avocado, dividetelo a metà ed eliminate il nocciolo all’interno. Tagliatelo a fettine sottilissime e distribuitele sulle bruschette di pane. Condite con un filo d’olio, una spruzzata di limone, sale, pepe nero e una piccola manciata di germogli di porro.
  10. Servite le bruschettine insieme alla zuppa; la freschezza dell’avocado si accompagnerà perfettamente con il sapore speziato e piccante della zuppa. Zuppa di piselli all’indiana con toast all’avocado

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome