Una squisita variante del famoso avocado toast, caratterizzata da intriganti contrasti di consistenza, colori e sapori

Voti: 7
Valutazione: 4.86
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
15 minuti
20 minuti
Impatto glicemico
540 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Mondate le carote, tagliatele a trancetti e cuocetele al vapore per 15-18 minuti, finché saranno ben morbide. Scolatele e lasciatele raffreddare.
  2. Riunite in un piccolo mixer i ceci, le carote, le mandorle, il tahin, l’aglio privato del germoglio, un cucchiaio di succo del limone, le foglie di prezzemolo (tenendone qualcuna per la decorazione), un cucchiaio d’olio, sale e pepe. Frullate il tutto fino a ottenere una crema piuttosto densa e omogenea (soltanto se necessario unite poca acqua).
  3. Spennellate le fette di pane con un velo d’olio e tostatele in forno a 180 °C per circa 5 minuti o in un tostapane. Poi spalmatele con un generoso strato di hummus di carote.
  4. Pelate gli avocado, divideteli a metà e poi a fettine. Distribuite queste ultime sull’hummus, spruzzandole subito con succo di limone. Completate condendo i toast con un filo d’olio, sale, pepe, i semi di zucca e il restante prezzemolo tritato.
Voti: 7
Valutazione: 4.86
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Toast aperto con hummus di carote e avocado - Ultima modifica: 2020-03-05T02:59:11+01:00 da Sabina Tavolieri
Toast aperto con hummus di carote e avocado - Ultima modifica: 2020-03-05T02:59:11+01:00 da Sabina Tavolieri

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome