Il polpettone di lenticchie di Settimana Naturale ha solo 4 ingredienti ed è senza uova, senza latticini e senza cereali/farine/glutine.
Compatto e molto gustoso, è un secondo perfetto per cene che necessitano di preparazioni in anticipo o con ospiti numerosi: il polpettone preparato la mattina per la sera (o il giorno precedente) è più buono di appena sfornato. Lasciato intiepidire infatti, perderà di acqua compattandosi sempre di più.

Questa ricetta bicolore presenta un ripieno più morbido ma con ingredienti croccanti (carotine) e speziati, ma potete realizzare un polpettone con un unico tipo di lenticchie (vedi note in fondo alla ricetta).

Accompagnate il polpettone con una salsa: la nostra salsa di yogurt è perfetta, ma potete optare per una maionese di carote vegan, una salsa con cipolle o con le mandorle.

Difficoltà: facile
40 minuti
30 minuti

Istruzioni

  1. In due pentole da pasta portate a bollore abbondante acqua e salate: lessate le lenticchie rosse e marroni separatamente. Le lenticchie rosse decorticate inizieranno a sfaldarsi dopo 15 minuti e potrete scolarle.
    Nel frattempo, soffriggete in una padella antiaderente con un filo di olio evo la cipolla tritata finemente e le carote affettate a dadini. Lasciate croccanti cuocendo al massimo 8 minuti. Se vi piace l'aglio, inseritelo nel soffritto già tritato con lo spremiaglio a fine cottura e mescolate.
  2. E' già tutto pronto per preparare il polpettone: iniziamo con le lenticchie rosse.
    Trasferite le lenticchie lessate dal colino a un canovaccio da cucina pulito: strizzate per eliminare l'acqua. Riponete in una ciotola le lenticchie strizzate, che non hanno bisogno di essere frullate perchè già purea. Aggiungete, nella ciotola: metà del soffritto, una presa di pepe, una di paprika affumicata (o normale). Aggiustate di sale e assaggiate per aggiungere le vostre spezie preferite.
  3. Scolate le lenticchie marroni dopo 25-30', quando cotte. Trasferitele in un mixer insieme al restante soffritto e frullate molto brevemente fino ad ottenere un composto granuloso. Aggiustate di sale, aggiungete un po' di timo se piace. Versate il composto su un foglio di carta da forno grande come la vostra placca da forno.
  4. Appoggiate un secondo foglio di carta da forno sopra le lenticchie, e con un mattarello stendetele a uno spessore di 1-2 cm.
  5. Con un coltello, ritagliate un rettangolo livellando le eccedenze.
  6. Disponete a cucchiaiate il composto di lenticchie rosse su un lato della base di lenticchie marroni e modellate per ottenere un salsicciotto. A questo punto sollevate la carta da forno e arrotolate.
  7. Ottenete un polpettone ripieno di lenticchie rosse e carotine.
  8. Compattate e avvolgete nella carta da forno con una chiusura a caramella. Infornate 15 minuti a 180 e poi sfornate, senza eliminare la carta.
    Lasciate riposare il polpettone rivestito da carta da forno per almeno 15 minuti: più tempo riposerà, più perderà acqua compattandosi.
  9. Polpettone vegan
    Se consumato subito, il polpettone risulterà morbido. Dopo 1 ora il polpettone è già compatto. Servite con una salsa e verdure saltate.

Note

Il polpettone di lenticchie è una ricetta vegan, senza glutine, senza cereali, latticini e con 4 ingredienti.

Per realizzare un polpettone con un solo tipo di lenticchie, seguite la ricetta: frullate brevemente senza il soffritto fino ad ottenere un composto granuloso, non liscio; aggiungete il soffritto dopo aver frullato e create il salsicciotto nella carta da forno.

Strudel con lenticchie
Strudel con lenticchie

Provate anche lo strudel di lenticchie, veloce da preparare.

Voti: 13
Valutazione: 4.77
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Polpettone di lenticchie senza uova - Ultima modifica: 2019-11-22T03:43:22+01:00 da Chiara Fumagalli
Polpettone di lenticchie senza uova - Ultima modifica: 2019-11-22T03:43:22+01:00 da Chiara Fumagalli