Nidi di barba di frate con acciughe croccanti alle arachidi - Ultima modifica: 2016-11-17T21:01:48+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
30 minuti di preparazione
25 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
300 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Pelate l’arancia e tagliate la scorza a filini sottili, mettete questi in un vasetto con 8 cucchiai d’olio d’oliva e lasciateli riposare al fresco per almeno 3-4 ore (o per più tempo, ma conservateli in frigorifero).
  2. Macinate nel mixer le arachidi pelate, mescolatele a un’uguale quantità di pangrattato e aromatizzate il tutto con una generosa grattugiata di noce moscata.
  3. Mondate e lessate la barba di frate in acqua salata per 12 minuti circa. Scolatela con cura, distribuitela in 4 piattini e, aiutandovi con una forchetta, sistematela dandole l’aspetto di un nido.
  4. Impanate le acciughe nel composto alle arachidi dopo averle passate nelle uova battute. Quindi friggetele in abbondante olio di arachidi un minuto per parte. Scolatele, salatele e fatele asciugare su carta da cucina.
  5. Disponete le acciughe nei nidi di verdura, insaporite il tutto con l’olio all’arancia, con qualche goccia di succo dell’arancia e una spolverata di noce moscata. Se piace, guarnite con qualche arachide.

Note

Troverete una valida risposta nell'abbinamento servendo un Valle d'Aosta Petite Arvine, bianco con tutti i migliori caratteri del vino di montagna: roccioso e affilato

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome