Bocconcini di verza e lenticchie su bisque di ceci e porri - Ultima modifica: 2016-11-18T02:08:13+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
20 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
350 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per i bocconcini
Per la bisque

Istruzioni

  1. Lessate le lenticchie per 35-40 minuti in un tegame con il doppio del loro volume d'acqua, la carota, il sedano e la cipolla tritati. A fine cottura il fondo dovrà essere ben asciutto. Conditele con l'olio, la salvia tritata, una spolverata di sale e di pepe
  2. Dividete a metà per il lungo le foglie di verza, levate la costa centrale e scottatele per un minuto scarso in acqua bollente. Scolatele su un panno ad asciugare
  3. Preparate la bisque. In un tegame fate leggermente caramellare i ceci cotti con il porro tritato e l'olio, quindi aggiungete il latte d'avena e portate a bollore. Levate dal fuoco e frullate il tutto con un frullatore a immersione fino a raggiungere una consistenza cremosa e vellutata. Insaporire la bisque con la scorza d'arancia, una spolverata di zenzero in polvere, di pepe bianco e di sale alle erbe
  4. Distribuite le lenticchie nelle mezze foglie di verza, quindi formate i fagottini fermandoli se necessario con spago da cucina o stuzzicadenti. Sistemateli in una teglia coperta con carta da forno, spennellateli con un velo d'olio e spolverateli con poco sale. Infornateli a 180 °C per 10 minuti circa
  5. Disponete 2 fagottini in ogni piatto su uno strato di bisque ben calda

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome