Scampagnata vegetariana


Una passeggiata… La sosta in riva a un fiume, in una radura con un albero nel mezzo, sulla cima di una collina. Una grande tovaglia e questo menu…

Durante la stagione calda uno dei passatempi più divertenti è quello di organizzare delle scampagnate dove il rito del pasto viene consumato non tra i quattro muri o nel giardino di casa ma in un luogo completamente diverso. La scelta del luogo adatto è molto importante e va fatta con una ricognizione sul posto prima della festa; spostarsi con armi e bagagli alla ricerca del posto ideale è oltremodo faticoso, meglio andare a colpo sicuro. Il caldo eccessivo non è un buon compagno mentre si cucina e si mangia, si sceglierà per questo un luogo ventilato o l’ombra di una pianta, oppure si attenderà la sera quando il sole sarà quasi al tramonto. Con questi semplici presupposti dei momenti indimenticabili sono garantiti, le menti si rilassano e i cuori si raddolciscono e diventano romantici. Il cibo diventa migliore, il vino più dolce, il tè più profumato, le parole eterne. L’idea di preparare una scampagnata vegetariana completa l’opera…

Advertisement

Menu vegetariano

Antipasto
Rotolo di peperoni

Primo

Insalata d'orzo con piselli, erbette e pomodori al basilico

Secondo
Omelette ratatouille con rucola ed erbe

Contorno
Pomodori farciti alla provenzale

Dessert
Tortine di albicocche

Buon appetito!






Scampagnata vegetariana - Ultima modifica: 2014-07-04T00:00:00+02:00 da Redazione
Scampagnata vegetariana - Ultima modifica: 2014-07-04T00:00:00+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome