5 | 7 voto/i

Una buona, sana, profumata e gustosa ricetta in cui esaltare al massimo i bellissimi fiori dell’erba cipollina che possono essere utilizzati in molti piatti a cominciare dalle insalate miste e fino a irresistibili primi come questo riso integrale che oltre all’erba aromatica approfitta della presenza degli stagionali asparagi e del saporito gorgonzola che può essere anche non usato per una versione totalmente vegan!!!

Quest’anno le mie piante di erba cipollina, erba aromatica che amo molto e uso spesso nelle mie ricette non a caso ne ho parlato di recente, hanno deciso di fare le cose in grande e così è stata un’esplosione di fiori bellissimi tra il rosa e il viola irresistibili in assoluto.

Ne vedete la testimonianza nella foto di uno dei diversi vasi e considerate che quelli sono solo quelli rimasti dopo la golosa predazione!!

Advertisement

Si perché dell’erba cipollina, giusto per chi se lo stesso chiedendo, non sono solo buoni i verdi steli, ma anche i fiori bellissimi che questa aromatica pianta sa regalare con generosità.

Così oltre a comparire in originali zuppe o diverse insalate miste, di cui sono un grande divoratore, portando la loro nota estremamente personale e forte questi fiori bellissimi sono diventati protagonisti insieme al riso integrale, agli stagionali asparagi e al saporito gorgonzola di un ottimo primo piatto.

Che è poi piaciuto davvero tanto al di la della foto che forse non lo glorifica abbastanza e certamente una parte attrattiva forte l'hanno fatta i fiori che furbamente poi ho messo interi anche nei piatti!!

Ricetta che racconto subito qui sul blog in modo che chi ha la fortuna di ritrovarsi questi fiori bellissimi ne sappia cogliere fino in fondo non solo la bellezza, ma anche la totale bontà!!

Riso integrale agli asparagi, gorgonzola e fiori di erba cipollina

Ingredienti per 4 persone:

  • 320 g di riso integrale,
  • 4 foglie di alloro,
  • 1,2 l circa di brodo vegetale pronto,
  • 500 g di asparagi verdi,
  • 20 fiori di erba cipollina con tutto lo stelo verde,
  • 150 g di gorgonzola,
  • pepe,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Disporre il riso in una pentola insieme alle foglie di alloro lavate, bagnare con 900 ml circa di brodo vegetale, coprire parzialmente e cuocere a fuoco medio basso per circa 25-30 minuti lasciando assorbire quasi tutto il liquido in cottura e mantenendo i chicchi di riso leggermente al dente, solo verso fine cottura salare leggermente.
  2. Nel frattempo mondare gli asparagi eliminando la parte più dura del gambo, lavarli con cura e dividere le punte (i primi 4-5 cm circa) dai gambi tagliando questi ultimi in piccoli rondelle, disporli in una padella con 2-3 cucchiai di olio e iniziare a rosolarli per 5 minuti salandoli leggermente.
  3. Bagnarli con 1 bicchiere scarso di brodo vegetale e continuare la cottura per altri 6-7 minuti circa, nel frattempo affettare anche le punte degli asparagi, dividere il capolino del fiore di erba cipollina dagli steli verdi, conservare 12 fiori da parte e tritare tutti gli steli e i fiori rimasti.
  4. Aggiungere le punte di asparagi nella padella dove sono i gambi e dopo qualche minuto unire anche il riso integrale cotto privato delle foglie di alloro e il trito di erba cipollina mescolando con cura lasciando insaporire qualche minuto.
  5. Incorporare il gorgonzola a pezzi e lasciarlo sciogliere del tutto, mantecare con 1 cucchiaio abbondante di olio a crudo e una macinata di pepe, regolare la densità versando eventualmente altro brodo e servire decorando con i fiori di erba cipollina rimasti.

5 | 7 voto/i

Riso integrale, fiori bellissimi, asparagi e gorgonzola - Ultima modifica: 2021-05-24T12:27:06+02:00 da Giuseppe Capano
Riso integrale, fiori bellissimi, asparagi e gorgonzola - Ultima modifica: 2021-05-24T12:27:06+02:00 da Giuseppe Capano

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome