Vi mettete a dieta? Occhio alla spesa!


Una volta che avete impostato il vostro menu settimanale light, come quelli che vi proponiamo tutti i mesi su Cucina Naturale, è importante che andiate a fare la spesa comprando solo quello vi serve per la preparazione dei piatti. Cercate, in accordo coi vostri familiari, di evitare per quanto possibile l’acquisto di cibi già pronti per il consumo. Avere il frigorifero o la dispensa pieni di biscotti, snack, formaggi o salumi mette a rischio la riuscita del vostro piano. Ricordatevi sempre che ciò che entra in casa, prima o poi viene mangiato. Da voi? Cercate di non cedere alle tentazioni degli sconti tipo 3x2 se sono alimenti che non rientrano nel menu. Un altro consiglio generale è quello di recarsi a fare acquisti a stomaco pieno: si è visto che quando si è affamati si tende a comprare non solo di più, ma anche cibi meno necessari. Andate a fare la spesa da soli, senza bambini piccoli che vi “stressano”, oppure con il vostro partner, a patto però che condivida le vostre scelte nutrizionali. Se una maggiore razionalizzazione è quindi necessaria, attenzione però a non cadere in un’eccessiva rigidità: negarsi perennemente i cibi golosi che più piacciono è sconsigliato. Può crearsi, infatti, un eccessivo senso di privazione - non sostenibile a lungo - che porta per reazione a grandi abbuffate e al conseguente abbandono dello schema. E per facilitarvi il compito, eccovi un gustoso e salutare menu settimanale estivo e light, da circa 1400 calorie. E in omaggio, un elegante aspic alla frutta che apporta solo 140 calorie!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome