Questa torta soffice di verdure si prepara in 10 minuti: si tratta solo di assemblare ingredienti e infornare.
Gli ingredienti sono già pronti: anche le verdure vanno inserite crude. Se non amate i peperoni, potete sostituirli con più zucchine o con delle carote.

Brutta ma buona: la torta soffice di verdure è una delizia che potete conservare in frigorifero per 3 giorni in un contenitore ermetico. Perfetta per i pic-nic o da portare a lavoro: guardate le note della ricetta per un po' di sapore in più.

10 minuti
30 minuti forno

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Iniziate rompendo le uova in un recipiente capiente. Aggiungete 125 g di yogurt, 80 g di olio di semi e il lievito istantaneo.
  2. Aggiungete il latte e mescolate con la frusta.
  3. Lasciate un attimo il composto e tagliate le verdure. Affettate le zucchine a piccoli bastoncini e i peperoni a dadini. Tagliate a dadini anche il formaggio.
  4. Riprendete la ciotola e aggiungete la farina e il cucchiaino di sale: mescolate con la frusta fino ad ottenere un composto liscio e denso.
  5. Inserite le verdure crude affettate.
  6. Infine, aggiungete il formaggio e amalgamate il tutto.
  7. Trasferite il composto in una tortiera foderata con carta da forno. Infornate nel forno già caldo, a 180°, per 30 minuti.
  8. Torta salata soffice
    Infilate lo stecchino di legno, quando è asciutto il tortino è cotto.

Note

Nella ricetta abbiamo inserito una quantità moderata di formaggio: se desiderate una torta più formaggiosa potete inserirne fino al doppio. Utilizzate i formaggi avanzati in frigo a pasta semi-dura.

Per le zucchine in avanzo, qui trovate la ricetta del ragù vegan di zucchine.

Voti: 5
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Torta soffice con verdure in 10 minuti - Ultima modifica: 2020-06-26T04:57:50+02:00 da Chiara Fumagalli
Torta soffice con verdure in 10 minuti - Ultima modifica: 2020-06-26T04:57:50+02:00 da Chiara Fumagalli