Queste tagliatelle all'ortica conservano il sentore erbaceo e aromatico di questa pianta spontanea, offrendo un sapore molto delicato e danno il loro meglio accompagnate dal saporito ragù vegetariano

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: media
30 minuti
75 minuti
Impatto glicemico
450 chilocalorie

Istruzioni

  1. Lessate per 3-4 minuti le foglie di ortica ben mondate in acqua leggermente salata e mettetele a scolare in un colapasta. Quando sono intiepidite, strizzatele con le mani o con lo schiacciapatate per eliminare più liquido possibile. Tritatele molto finemente fino a ridurle quasi in crema.
  2. Setacciate la farina bianca, la farina semintegrale e la semola, poi formate la classica fontana su un piano di lavoro. Sistemate nel centro le ortiche e le uova, quindi impastate per almeno 10 minuti ottenendo una pasta liscia ed elastica. Copritela e lasciatela riposare per almeno un’ora.
  3. Scaldate in un tegame 4 cucchiai di olio e fatevi appassire sedano, carota e cipolla tagliati a dadini, insieme all’aglio, alla salvia e al rosmarino tritati insieme, e all’alloro. Cuocete a fiamma media per 10 minuti, quindi unite le lenticchie e i funghi tagliati a cubetti, lasciandoli insaporire per 2 minuti. A questo punto sfumate con il vino e, una volta evaporato l’alcol, aggiungete la passata di pomodoro, 600 ml di acqua, mezzo cucchiaino di sale e un cucchiaino di zucchero di canna. Proseguite la cottura a fiamma bassa, tenendo il tegame parzialmente coperto, per circa un’ora, mescolando di tanto in tanto per evitare che attacchi sul fondo. Se necessario, versate poca acqua calda. Trascorso questo tempo le lenticchie dovrebbero essere tenere ma non disfatte e il sugo corposo come un “vero” ragù.
  4. Stendete la sfoglia e ricavatene tagliatelle larghe circa mezzo centimetro, spolverandole leggermente con la semola per evitare che si incollino tra loro.
  5. Lessate le tagliatelle in abbondante acqua salata per circa 5 minuti, conditele con il ragù di verdure, privato dell’alloro, e servitele ben calde spolverandole con poco gomasio.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Tagliatelle all’ortica con ragù di lenticchie e funghi - Ultima modifica: 2017-03-14T17:23:17+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome