Un primo piatto che si caratterizza per il condimento tutto a crudo, che abbina un pesto alla rucola al gusto unico dei porcini

Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
20 minuti
10 minuti
Impatto glicemico

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Riunite nel bicchiere del frullatore a immersione la rucola, il sedano a rondelle, i pistacchi, 100 ml d’olio e una spolverata di gomasio. Quindi frullate il tutto ricavando un pesto non troppo fine. Copritelo e lasciatelo insaporire.
  2. Pulite con cura il fungo porcino, eliminando i residui di terra e strofinando bene il cappello con un panno umido. Poi affettatelo finemente per il lungo.
  3. Lessate gli spaghetti in acqua leggermente salata e conditeli con buona parte del pesto, poi distribuiteli nei piatti e ricopriteli con le fettine di fungo disposte a raggiera e irrorate il tutto con il pesto rimasto. Completate con il sesamo leggermente tostato e decorate con qualche foglia di rucola.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Spaghetti al verde con carpaccio di porcini - Ultima modifica: 2019-09-11T08:58:17+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome