Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
10 minuti
25 minuti
Impatto glicemico
520 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Portate il brodo a ebollizione, riducete la fiamma al minimo per mantenerlo a temperatura.
  2. Mondate e affettate finemente il porro, fatelo appassire in un tegame con metà del burro aggiungendo poco brodo per evitare che prenda colore. Unite il riso e fategli assorbire completamente l’umidità del porro. Proseguite la cottura per circa 10 minuti, mescolando costantemente e aggiungendo un mestolo di brodo bollente alla volta. A questo punto unite i dadini di pollo, insaporite con sale e pepe bianco e continuate per altri 6 minuti circa. Pochi istanti prima di levare dal fuoco, unite 3 cucchiai di succo filtrato dei limoni. Incorporate a fiamma spenta il restante burro, il parmigiano e la scorza finemente grattugiata dei limoni.
  3. Friggete le foglie di salvia in olio ben caldo e profondo per pochi istanti, finché non saranno diventate croccanti. Asciugatele su carta assorbente e salatele leggermente.
  4. Dividete il risotto in 4 piatti e decorate ciascuno con qualche foglia di salvia croccante.

Note

Il risotto al limone necessita di un bianco morbido e giusta alcolicità come il Terre di Franciacorta Bianco.

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Risotto al limone con pollo, porri e salvia croccante - Ultima modifica: 2016-11-17T16:53:39+01:00 da Redazione
Risotto al limone con pollo, porri e salvia croccante - Ultima modifica: 2016-11-17T16:53:39+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome