Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
40 minuti
380 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Spennellate i peperoni con un filo d'olio, quindi arrostiteli in forno per 15-20 minuti a 200 °C. Trasferiteli in una busta di carta e lasciateli intiepidire. Eliminate la pelle, il picciolo e i semi, tenete da parte il liquido di vegetazione filtrato e dividete la polpa in falde.
  2. Sistemate la metà dei peperoni in una ciotola, conditeli con un cucchiaio d'olio, qualche foglia di basilico e lasciateli insaporire. Salateli all'ultimo momento, solo prima di utilizzarli per la decorazione finale. Riducete, invece in tocchetti i restanti peperoni.
  3. Rosolate per alcuni minuti in una pentola per risotti la cipolla tagliata a julienne con uno-due cucchiai d'olio e l'alloro, aggiungete il riso e tostatelo, sempre mescolando. Sfumate con il vino lasciandolo evaporare, quindi bagnate con qualche mestolo di brodo bollente, salate e portate a cottura unendo, oltre al brodo, anche il liquido di cottura dei peperoni, i peperoni sminuzzati e una manciata di basilico.
  4. Levate il risotto dal fuoco e lasciatelo riposare per qualche minuto; levate l'alloro e mantecatelo con uno-due cuchiai d'olio. Distribuitelo nei piatti e completate con i peperoni arrostiti messi da parte e con qualche foglia di basilico
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Risotto ai peperoni - Ultima modifica: 2016-11-18T01:06:57+00:00 da Redazione
Risotto ai peperoni - Ultima modifica: 2016-11-18T01:06:57+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome