Il risotto cheesecake è un classico risotto allo stracchino, compatto e presentato come una piccola cheesecake: letteralmente una torta o tortino al formaggio. E infatti lo è: lo stracchino o la crescenza non è solo all'interno del risotto ma a copertura del tortino. Il ripieno è di verdure a foglia verde. Noi abbiamo utilizzato le erbette ma potete cuocere spinaci, bietole o cavolo nero.

Se utilizzate le bietole da costa, tenete le coste per preparare delle coste croccanti al forno.
Se invece avete le erbette, separate gli steli e cucinate un contorno speciale: questi spaghettoni verdi con olive.

Advertisement
Difficoltà: facile
30 minuti

Ingredienti

Per persone
Aggiunte facoltative:
Per il brodo veloce:

Istruzioni

  1. Iniziate con il brodo veloce. Portate a bollore l'acqua e salate con il sale grosso. Immergete le carote ridotte a tocchetti e la cipolla tagliata a metà, un ciuffetto di prezzemolo e se l'avete, qualche pezzettino di sedano. Lasciate sobbollire: il brodo si può utilizzare da subito.
  2. Lavate le bietole e tagliuzzatele. Non asciugatele ma ancora grondanti di acqua trasferitele in un'ampia casseruola con un filo generoso di olio e fate rosolare, mescolando spesso, finchè cotte (massimo 8 minuti). Aggiustate di sale e pepe e tenete da parte.
  3. In un pentolino piccolo soffriggete la cipolla con olio extravergine finchè trasparente. Spegnete il fuoco.
  4. Versate il riso in una casseruola antiaderente senza olio e tostate due minuti mescolando di frequente. Sfumate con il vino bianco e, quando evaporato, aggiungete la cipolla che avete soffritto precedentemente in un altro pentolino.
  5. Iniziate con il brodo: qualche mestolo alla volta, versato quando il precedente brodo è stato assorbito. Continuate fino a cottura (20 minuti).
  6. Mentre il risotto va lentamente a cottura, potete preparare i funghi o lo speck. Per i funghi: puliteli con uno straccetto umido. In una padella antiaderente rosolateli con abbondante olio extravergine di oliva e uno spicchio di aglio. Per non farli seccare aggiungete un po' di brodo e portate a cottura, spolverando con un po' di prezzemolo tritato. Se avete scelto lo speck rosolatelo finchè croccante. Tenete da parte queste guarnizioni per completare la "cheesecake" di risotto.
  7. Spegnete il fuoco e aggiungete 100 g di stracchino, due noci di burro (o due cucchiai di olio) e un mestolo aggiuntivo di brodo. Mescolate e chiudete il coperchio. Lasciate mantecare.
  8. Sciogliete il resto dello stracchino in un padellino. Scaldate le biete.
  9. Componete le "cheese - cake" di risotto con dei coppapasta, anelli di metallo cilindrici o anche quadrati. Se volete realizzare una cheesecake veramente completa, potete inserire alla base un po' di briciole (grossolane) di pane tostate. Poi inserite il risotto, compatto e asciutto. Premete con il dorso di un cucchiaio per compattare.
  10. Di seguito un po' di biete saltate e infine due cucchiaiate di stracchino fuso. Togliete il coppapasta e decorate con funghi (o speck croccante). Spolverate di sale e servite.

Note

Arancini di zucca
Arancini di zucca

Riso avanzato? Subito gli arancini di zucca e scamorza affumicata!

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Risotto cheesecake - Ultima modifica: 2021-10-01T00:15:06+02:00 da Chiara Fumagalli
Risotto cheesecake - Ultima modifica: 2021-10-01T00:15:06+02:00 da Chiara Fumagalli