Voti: 2
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
30 minuti di preparazione
40 minuti di cottura
110 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Lavate le erbette e cuocetele in poca acqua salata. Strizzatele bene e tritatele finemente con un coltello affilato o con la mezzaluna.
  2. Riunite in una ciotola le erbette con la ricotta, il parmigiano, le uova e il pangrattato necessario per ottenere un composto di media densità (la quantità di pangrattato dipende dalla consistenza della ricotta, ma attenzione a non aggiungerne troppo perché, cuocendo, le polpette rassodano molto e rischiano di diventare troppo asciutte). Salate e aggiungete una presa di noce moscata. Mescolate ancora, per amalgamare bene tutti gli ingredienti, ricavando un impasto uniforme.
  3. Formate delle polpette leggermente schiacciate, passatele nel pangrattato e adagiatele su una teglia da forno ben oliata. Disponete su ogni polpetta una foglia di salvia. Aggiungete un filo d’olio.
  4. Infornate a 200 °C per circa 25 minuti, finché le polpette sono sode e dorate. Servitele calde o tiepide. Se non le mangiate subito, a tavola coprite le polpette con un panno per mantenere il calore più a lungo.

Note

Preferite un tè verde, la cui natura profumata e dissetante si sposerà benissimo con l’aroma vegetale delle erbette e la grassa consistenza della ricotta

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome