Le polpette di verza e polenta sono un secondo vegan e senza glutine, semplicissime ma davvero saporite. La consistenza è morbida e carnosa, la preparazione è più che facile. Il composto infatti diventa immediatamente modellabile amalgamando la polenta con la verza spadellata: serve poco pangrattato per rassodarlo ed è pronto.

Pangrattato senza glutine: facilissimo

Basta frullare crackers, grissini, cialde senza glutine. Ancor meglio, un pangrattato senza glutine si può preparare anche senza lievito, frullando le gallette di mais o legumi (quelle sottili, non quelle più spesse).

Advertisement
Difficoltà: facile
30 minuti

Ingredienti

Per polpette
Se non avete già la polenta:
Per il pangrattato senza glutine:
  • crackers o grissini, gallette, cialde senza glutine

Istruzioni

  1. Se non avete già la polenta avanzata, realizzatela velocemente portando a bollore l'acqua e salandola (non lesinate sul sale in questo caso). Versate la farina a pioggia, mescolate per 5-8 minuti finchè densa. Per utilizzare la polenta in questa ricetta va raffreddata e lasciata solidificare. La ricetta riesce ancora meglio con la polenta del giorno prima conservata in frigorifero in un contenitore ermetico.
  2. Affettate la verza prima a listarelle, poi tritatela a coltello: dovrete ottenere un trito, dimensionato come le verdure per i soffritti. Tritate anche una cipolla e soffriggetela con olio in una casseruola antiaderente per 3 minuti. Non lasciatela dorare e versate tutta la verza.
  3. Rosolate la verza per 4 minuti mescolando spesso o continuamente per non bruciarla. Aggiungete 2 pizzichi di sale. Versate un bicchiere di acqua e lasciate stufare. La verza deve risultare molto cotta e acquisire un colore marroncino: lasciate asciugare l'acqua ma non fatela appassire: ottenete verza morbidissima, leggermente umida. Aggiustate di sale e pepe e trasferite in un'ampia ciotola.
  4. Frullate 300g di polenta fredda e ottenete un composto un po' appiccicoso.
  5. Unitelo alla verza: avete già ottenuto l'impasto base. A seconda dell'umidità della verza e della densità della polenta dovrete aggiungere più o meno pangrattato: noi ne abbiamo aggiunto solo 4 cucchiai. Per ottenere un pangrattato senza glutine frullate grissini, crackers, gallette, cialde (tutti snack secchi e croccanti) senza glutine.
  6. Polpette di verza e polenta
    Modellate le polpette e impanatele nel pangrattato. Rosolate in una padella con olio a fuoco vivace per 4 minuti o fino a doratura. La consistenza di queste polpette è morbida e carnosa. Servite con una spolverata di pepe.
Voti: 4
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Polpette di verza e polenta - Ultima modifica: 2021-11-04T19:35:25+01:00 da Chiara Fumagalli
Polpette di verza e polenta - Ultima modifica: 2021-11-04T19:35:25+01:00 da Chiara Fumagalli