Una variante del tradizionale pesto ligure, semplice e veloce da preparare, con meno olio e senza i grassi del formaggio, è il condimento perfetto per queste Penne con avena di Felicia. Il tocco finale lo regala la nutriente frutta secca e il risultato è un primo piatto buono, salutare e completo

Voti: 4
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
15 minuti
15 minuti
470 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Lavorate nel mortaio il basilico con le nocciole, l’aglio e 3 cucchiai d’olio.
  2. Tagliate i pomodorini a spicchi e in una padella conditeli col pesto appena ottenuto, cuocendoli a fuoco medio per una decina di minuti.
  3. Mettete, nel frattempo, a lessare la pasta; aggiungete qualche cucchiaiata della sua acqua di cottura ai pomodorini per non farli asciugare troppo.
  4. Aggiungete i pinoli al pesto circa 3 minuti prima di scolare la pasta. Con questa cottura breve i pinoli manterranno un sapore più deciso.
  5. Scolate le penne al dente direttamente nella padella col pesto facendole saltare per mezzo minuto, poi aggiungete una cucchiaiata d’olio.
  6. Distribuite la pasta nei piatti e completate con una spolverata di origano.
Voti: 4
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Penne al pesto di nocciole con pomodori e pinoli - Ultima modifica: 2016-11-17T23:01:18+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome