Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
20 minuti
5 minuti
Impatto glicemico
150 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Va preparato in anticipo

Istruzioni

  1. Spremete il succo del limone e versatelo in una piccola bottiglia o in un vasetto di vetro, aggiungete un pizzico di sale, 2 cucchiai d’olio, il prezzemolo e i grani di coriandolo pestati o macinati, agitate a lungo gli ingredienti fino a ottenere un’emulsione liscia.
  2. Mondate i finocchi dalle foglie più dure conservando solo la parte più tenera, poi divideteli a metà, affettateli molto finemente e conditeli con l’emulsione mescolandoli più volte e lasciandoli marinare per almeno 2-3 ore.
  3. Tostate in un pentolino dal fondo spesso, poco prima di servire, i pinoli a calore basso per 5 minuti circa. Pelate a vivo le arance, dividetele prima a metà e poi in mezze fettine, conditele con un pizzico di sale, una macinata di pepe, 1-2 cucchiai d’olio e i pinoli sminuzzati con le dita oppure lasciati interi.
  4. Affettate finemente la rucola e stendetela sul fondo di 4 piatti piani (oppure su un unico piatto da portata) adagiatevi i finocchi marinati con tutto il loro sughetto e su questi disponete le fettine di arancia, decorate con le olive nel centro del piatto e servite subito.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Finocchi marinati con arance e rucola - Ultima modifica: 2016-11-17T16:50:16+01:00 da Redazione
Finocchi marinati con arance e rucola - Ultima modifica: 2016-11-17T16:50:16+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome